Trezeguet sorpreso al volante completamente ubriaco: denunciato e ritiro della patente

Alla guida di un suv

David Trézéguet ai tempi in cui giocava nella Juventus

David Trézéguet, 42enne ex attaccante francese della Juventus, è stato fermato completamente ubriaco al volante da una pattuglia della polizia nella serata di ieri, mercoledì 17 luglio 2019, in via Po.

Era al volante di un suv che aveva eseguito alcune manovre pericolose e che è stato bloccato. Inizialmente l'ex campione ha rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. Dopo circa un'ora di discussione ha acconsentito ed è risultato positivo con un livello di alcol nel sangue superiore al doppio del consentito per mettersi al volante.

Per lui sono scattati la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento