Trezeguet sorpreso al volante completamente ubriaco: denunciato e ritiro della patente

Alla guida di un suv

David Trézéguet ai tempi in cui giocava nella Juventus

David Trézéguet, 42enne ex attaccante francese della Juventus, è stato fermato completamente ubriaco al volante da una pattuglia della polizia nella serata di ieri, mercoledì 17 luglio 2019, in via Po.

Era al volante di un suv che aveva eseguito alcune manovre pericolose e che è stato bloccato. Inizialmente l'ex campione ha rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. Dopo circa un'ora di discussione ha acconsentito ed è risultato positivo con un livello di alcol nel sangue superiore al doppio del consentito per mettersi al volante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lui sono scattati la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

Torna su
TorinoToday è in caricamento