Torino, emergenza infortuni: il punto della situazione

La pausa per gli impegni delle Nazionali consentirà ai granata di recuperare qualche giocatore, ma la situazione in infermeria rimane comunque critica: alla lista degli infortunati infatti si è aggiunto anche Obi, out per 40 giorni

C'è un Toro che soffre sul campo ed un altro che soffre in infermeria, sperando di riconsegnare presto a Ventura alcuni elementi chiave che potrebbero far davvero comodo alla causa granata. La pausa dovuta agli impegni delle Nazionali permette di fare un po' il punto di una situazione che fin ora ha pesato molto nella crisi che ha recentemente colpito il Torino.

Partiamo dalle liete notizie: Ventura ha recuperato Gazzi (già in panchina con l'Inter), il centrocampista sfrutterà la sosta per recuperare la forma migliore e potrebbe essere impiegato già nella sfida di domenica 22 novembre contro l'Atalanta. Anche Acquah è tornato a disposizione del tecnico granata che potrebbe far rifiatare un Vives apparso stanco e poco lucido. La notizia migliore però arriva da Avelar il cui rientro, slittato ormai da un paio di settimane, sembra ormai imminente.

Il reparto di centrocampo però deve registrare una defezione, quella di Obi. L'ex nerazzurro ha subito una ricaduta al retto femorale della coscia sinistra e probabilmente starà lontano dal campo per un mese e mezzo. Possibile che rientri direttamente dopo la sosta, il 6 di gennaio, per evitare ulteriori complicazioni. I lungodegenti Jansson, Farneroud e Maksimovic invece rientreranno sicuramene con l'anno nuovo: le speranze di vederli in campo prima sono flebili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento