Sorteggio quarti di finale Champions League: ecco gli avversari della Juve

Tutti gli accoppiamenti della UEFA

Sarà l'Ajax l'avversario della Juventus nei quarti di finale della Champions League 2018-19. Questo il verdetto dei sorteggi svoltisi oggi nella sede della UEFA a Nyon, in Svizzera.

Dopo aver eliminato l'Atletico Madrid negli ottavi, grazie alla rimonta compiuta all'Allianz Stadium, i bianconeri trovano quindi di fronte la squadra di Erik ten Hag, che negli ottavi ha eliminato invece il Real Madrid.

La Juve si è qualificata per il terzo anno consecutivo ai quarti di finale di Champions: l'anno scorso fu eliminata dal Real Madrid, la stessa squadra che - con Cristiano Ronaldo - aveva battuto in finale i bianconeri a Cardiff nella Champions 2017. Nel 2016 la Juve era uscita contro il Bayern Monaco agli ottavi.

Quarti di finale Champions League 2018-19: il quadro completo con le future semifinali

Ecco tutti gli abbinamenti decisi dall'urna di Nyon per i quarti di finale della massima competizione calcistica per club d'Europa.

AJAX-JUVENTUS andata ad Amsterdam mercoledì 10 aprile, ritorno a Torino martedì 16 aprile

LIVERPOOL-PORTO

TOTTENHAM-MANCHESTER CITY

BARCELLONA-MANCHESTER UNITED

Decisi anche gli accoppiamenti per le semifinali: la vincente di Ajax-Juve affronterà la vincente di Tottenham-Manchester City, mentre la vincente di Liverpool-Porto affronterà la vincente di Barcellona-Manchester United.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento