Sintesi e pagelle Torino-Juventus 0-1: Alex Sandro decide il derby, Toro mai pericoloso

I bianconeri vincono nonostante l'assenza di attaccanti. Granata spenti in attacco

La Juventus ha vinto 0-1 il derby contro il Torino valido per la 6ª giornata di ritorno di Serie A Tim 2017-18. Decisivo il gol di Alex Sandro al 34' del primo tempo, la rete bianconera numero 100 nei derby giocati in casa del Toro. Qualche preoccupazione per i bianconeri dall'infortunio di Gonzalo Higuain a inizio primo tempo.

Sintesi primo tempo

Dopo appena quattro minuti, Higuain si fa male in un contrasto con Sirigu in uscita. Il Pipita prova a stringere i denti, ma al quarto d'ora deve uscire per far posto a Bernardeschi. L'uscita del suo centravanti (e l'assenza di Mandzukic febbricitante) complica i piani di Allegri e crea non pochi problemi alla Juve, mentre il Toro prova ad approfittarne: l'occasione più ghiotta è per Iago Falque, che pescato in area per poco non arriva alla deviazione in porta. 

Anche De Silvestri prova a impensierire Szczesny con un colpo di testa bloccato dal portiere bianconero, titolare al posto di Buffon. Ma è comunque il Toro a fare la partita, costringendo la Juve a difendersi. Al 34', però, a sorpresa arriva il vantaggio della Juve: Sturaro ruba palla ad Ansaldi, Bernardeschi va sul fondo e affronta Molinaro, che gli sporca il pallone ma non riesce a sfilarglielo, permettendo così all'ex viola di andare sul fondo e mettere in mezzo un cross basso su cui si avventa Alex Sandro che, in posizione regolare e libero da marcature, infila in rete per il gol dello 0-1. Il Toro tuttavia non molla di un centimetro, e continua a proporre il gioco di mazzarri con buona efficacia.

Highlights secondo tempo

Nella ripresa i bianconeri si limitano a gestire, mentre il Toro - pur giocando con buona personalità in difesa e a centrocampo - non riesce mai a impensierire Szczesny con qualche azione offensiva degna di nota. Neanche l'ingresso di Niang e di Edera migliorano il peso in attacco della squadra di Mazzarri, mentre tra le fila bianconere si registra il rientro di Dybala dopo un mese e mezzo dall'infortunio. La Joya va a riempire il vuoto lasciato da Higuain - che segue tutta la partita dalla panchina, dimostrando così che le sue condizioni sono meno gravi di quanto temuto. E così la Juve fa suo anche il terzo derby di questa stagione, senza neanche un gol subito in 270' di stracittadina torinese.

Tabellino completo, voti e pagelle di Torino-Juventus 0-1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento