Sintesi e pagelle Roma-Torino 1-2 Coppa Italia: Toro fantastico, la Capitale è ancora granata

Ancora una vittoria a Roma per la squadra di Mihajlovic, che ora aspetta il derby

Il Torino ha battuto 1-2 la Roma negli ottavi di finale a turno unico della Coppa Italia TIM Cup 2017-18. Con i gol di De Silvestri ed Edera i granata si erano portati sul due a zero, poi Calvarese - già contestato dalla società granata - assegna un rigore generoso che però Milinkovic Savic para. Infine Schick segna il gol del definitivo risultato di 1-2.

Il Toro passa così ai quarti di finale, dove troverà la vincente di Juve-Genoa.

AGGIORNAMENTO ORE 23: Sarà derby Juve-Toro ai quarti di finale. La Juve ha infatti battuto il Genoa qualificandosi al turno successivo dove troverà i granata.

Sintesi primo tempo

Il Toro dimostra fin da subito un atteggiamento aggressivo, con un pressing alto per recuperare subito palla che mette in difficoltà la difesa della Roma. Ma la prima occasione da gol capita su palla inattiva al 23', quando l'ex laziale Lorenzo De Silvestri dimostra di sentire aria di derby capitolino e di testa costringe Skorupski al miracolo per negargli il gol in tuffo.

Alla mezz'ora i giallorossi si fanno vivi con El Shaarawy, che con un destro a giro dal limite batte Milinkovic-Savic ma si stampa sull'interno dell'incrocio dei pali e poi sulla riga: è il quindicesimo legno in stagione per la Roma, prima in Italia in questa sfortunata classifica.

Il Toro non si spaventa e ricomincia il suo gioco aggressivo, che paga al 38': dopo un corner guadagnato da Niang, il cross in mezzo all'area trova Belotti bravissimo a smarcarsi e a colpire di testa; Skorupski para ancora con una respinta d'istinto su cui si avventa di nuovo De Silvestri, che di sinistro insacca con forza e precisione per il gol dello 0-1 per il Toro.

Highlights secondo tempo

Nel secondo tempo il Toro preferisce affidarsi a un gioco fatto di lanci lunghi, che però non impedisce alla Roma di creare occasioni una dopo l'altra con Gerson, Strootman, Perotti e Shick, che colpisce il sedicesimo palo della stagione della Roma. Sul fronte opposto Edera prima spreca un'occasione perfetta su assist in contropiede di Acquah, poi si fa perdonare al 73', quando su cross di Berenguer da sinistra e velo di Belotti si avventa sul pallone anticipando Emerson Palmieri e segnando il gol dello 0-2.

Quattro minuti dopo, al 77', l'arbitro Calvarese - che per i suoi precedenti era stato criticato anche dal presidente Cairo - assegna un rigore fortemente dubbio alla Roma per una lievissima trattenuta di Moretti su Schick che cade a terra. Neanche la VAR cambia la decisione dell'arbitro e dal dischetto si presenta Dzeko, che però sbaglia il suo terzo calcio di rigore consecutivo facendosi parare il tiro da Vanja Milinkovic-Savic

All'85' nulla può il portiere del Toro sul sinistro perfetto di Schick che manda il pallone all'angolino per il gol dell'1-2, ma nell'assalto giallorosso del finale non arriva il gol del pareggio, e anzi Rincon si divora una rete quasi fatta.

Tabellino completo, voti e pagelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

Torna su
TorinoToday è in caricamento