Sintesi e pagelle Pescara-Juve 0-2: ancora doppietta per Higuain, ancora polemiche su Muntari

Dybala subisce un brutto fallo ed è costretto a uscire. In dubbio la presenza nel ritorno contro il Barcellona

La Juventus vince 0-2 a Pescara la partita valida per la 32esima giornata di Serie A TIM 2016-17. A decidere il match, proprio come la scorsa giornata, è ancora una doppietta di Higuain. Nel frattempo la Roma non è andata oltre l'1-1 interno contro l'Atalanta: la Juve, che nel prossimo turno ospiterà il Genoa allo Stadium, allunga così con 80 punti in classifica a +8 sui giallorossi, a quota 72 a sei giornate dalla fine.

Polemiche a inizio secondo tempo per un brutto fallo dell'ex milanista Muntari ai danni di Dybala, che ha provocato un infortunio per la Joya la cui entità è ancora da verificare.

AGGIORNAMENTO INFORTUNIO DYBALA ORE 19: Per l'attaccante argentino della Juve si tratta di contusione con leggera distorsione alla caviglia destra. Secondo lo staff medico della Juve potrebbe recuperare ed essere regolarmente in campo contro il Barcellona mercoledì 19 aprile.

LA SINTESI DEL MATCH

Nel primo tempo il Pescara di Zeman prova a partire a ritmi elevati per mettere in diffcoltà la Juventus, e riuscendo anche ad arrivare in un paio di occasioni dalle parti di Neto, scelto per far rifiatare Buffon in vista del Camp Nou.

Dopo il giallo di Pjanic (diffidato, sarà squalificato nel rpossimo turno contro il Genoa) la Juve impone il proprio gioco e al 21' arriva l'1-0: Cuadrado tergiversa in area, prova il tiro da posizione defilata ma Fiorillo respinge sui piedi di Biraghi, che però si fa rubare palla da Cuadrado che serve a Higuain un assist per un gol facile facile.

Il vantaggio bianconero dà ulteriore slancio alla manovra della squadra di Allegri, ma Mandzukic sbaglia un paio di palle gol invitanti. Il croato si fa perdonare al 43' quando su lancio di Pjanic difende palla e serve l'assist a Higuain che segna il 2-0 e il 23esimo gol in campionato.

Nel secondo tempo la Juve amministra al risparmio risultato ed energie, rischiando ma non troppo sulle verticalizzazioni zemaniane.

A incupire il sabato della Juve, che grazie al pareggio dell'Atalanta contro la Roma allunga quasi definitivamente verso il sesto scudetto, è l'uscita anticipata al 54' di Dybala. La Joya è stato sostituito al 9' del secondo tempo da Sturaro dopo che un brutto intervento falloso di Muntari aveva causato un problema alla caviglia destra. Prima borsa di ghiaccio e poi fasciatura rigida, le ultime notizie parlano di una lesione che potrebbe precludere la sua presenza contro il Barcellona. Polemiche sui social di fede bianconera, che accusano Muntari di aver sfogato così la sua rabbia per il suo famoso gol non convalidato in Milan-Juve 1-1 del 25 febbraio 2012.

Nelle pagine seguenti il tabellino completo con i voti e le pagelle di Pescara-Juventus 0-2

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento