Sintesi e pagelle Lazio-Torino 1-3: granata favolosi, espugnato l'Olimpico

La squadra di Mihajlovic approfitta dell'espulsione di Immobile e nel primo tempo ottiene i tre punti

Il Torino ha vinto 1-3 contro la Lazio nel posticipo valido per la 16ª giornata di Serie A TIM 2017-18. Tutti nel secondo tempo i gol dell'incontro: sblocca il risultato Berenguer al 54', poi il raddoppio di Rincon al 64'; al 69' i biancocelesti accorciano le distanze con Luis Alberto, poi al 73' il neo entrato Edera segna la rete del definitivo 3 a 1 estero dei granata, che salgono all'ottavo posto con 23 punti in classifica.

Sintesi primo tempo

Il Toro parte forte e al 5' va vicino al gol, ma il destro di Belotti da distanza ravvicinata si ferma sul palo. Al 19' sono di nuovo i granata a rendersi pericolosi, con un bolide di Rincon che si perde a lato da posizione favorevole al limite dell'area. E al 25' la terza occasione per la formazione torinista: stavolta è il sinistro di Molinaro, bravissimo a inserirsi e a ricevere palla da Iago Falque in area, che va fuori di pochissimo.

La Lazio si sveglia solo nel finale: al 42' Luis Alberto su punizione esalta la plasticità in tuffo di Sirigu, al 44' è solo il palo a impedire il gol dopo un assist di Milinkovic Savic per Ciro Immobile.

Ed è proprio l'ex granata al 46' a rendersi protagonista di un episodio da VAR: prima chiede un rigore per un fallo di mano di Burdisso, poi si scontra con l'argentino e il contatto tra il suo collo e la testa di Burdisso gli costa l'espulsione, senza nessun intervento per il contatto di mano precedente.

Highlights secondo tempo

L'inferiorità numerica dei laziali porta la squadra di Mihalovic a dominare il campo per tutto il secondo tempo. Al 54' Berenguer vola sulla sinistra, si accentra e tenta il passaggio, sulla ribattuta trova il destro vincente che batte Strakosha.

Simone Inzaghi prova a cambiare la sua squadra con il doppio cambio Basta e Felipe Anderson al posto di Bastos e Marusic, ma poco dopo arriva il raddoppio granata con un pregevole sinistro a giro di Rincon.

Cinque minuti dopo è altrettanto degno di nota il lob di Luis Alberto che batte Sirigu e sembra riaprire i conti, ma al 70' Edera entra al posto di Falque e tre minuti trova un sinistro fulminante ancora a giro sul secondo palo che sigla il risultato definitivo: il Toro torna al successo dopo quattro pareggi e la Lazio che aveva vinto allo Stadium soccombe.

Tabellino completo, voti e pagelle

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Il furgone sbanda: colpito un autobus e due macchine. Due persone finiscono in ospedale

  • Video

    Maestra licenziata: "Ho detto 'Dovete morire', ma non era un augurio. È il destino di tutti"

  • Cronaca

    Omicidio insegnante, la mamma dell'assassino è stata assolta

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo dell'auto e finisce in un boschetto, fuori dall'autostrada: ferito

I più letti della settimana

  • Ritrovata la 28enne scomparsa durante un rave party

  • Auto investe due sorelle: una è morta, l'altra è grave

  • Auto contro un albero nella notte: morto un uomo, tre feriti

  • Morto dimenticato da tutti: il suo corpo viene scoperto dopo tre mesi

  • Psicologia, addio al corso di laurea a Torino

  • Imprenditore torinese e la moglie uccisi in strada, l’agguato in Colombia

Torna su
TorinoToday è in caricamento