Sintesi e pagelle Juventus-Chievo 2-0: Higuain da tre punti, ora testa al Barça

Buffon raggiunge una presenza storica e la Juve allunga il record dello Stadium

JUVENTUS-CHIEVO VERONA 2-0

RETI: 23' e 39'st Higuain.

Arbitro: Fabbri. Guardalinee: Barbirati e Vivenzi. Quarto uomo: Longo. Addizionali di porta: Giacomelli e Ghersini.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner (40'st Dani Alves), Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Cuadrado (21'st Lemina), Dybala, Sturaro (27'st Bonucci); Higuain. In panchina: Neto, Audero, Benatia, Chiellini, Asamoah, Rincon, Mandragora, Mattiello, Pjanic. All. Massimiliano Allegri.
CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Seculin 6.5; Cacciatore 6, Spolli 5.5, Cesar 6, Gobbi 5.5 (1'st Izco 6.5); Castro 6.5, Radovanovic 6.5, Hetemaj 6.5 (30'st de Guzman 6); Birsa 6.5; Pellissier 6.5, Meggiorini 5.5 (22'st Inglese 6.5). In panchina: Sorrentino, Bressan, Confente, Dainelli, Frey, Kiyine, De Paoli, Gakpé. All. Rolando Maran.

NOTE: ammoniti Cacciatore, Spolli, Bonucci.

Nella pagina seguente le pagelle della Juve

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Auto impazzita urta 9 vetture poi si cappotta: agenti a caccia del fuggitivo

  • Cronaca

    Incendio in una casa, trovato morto un uomo

  • Cronaca

    Assi di legno con chiodi trovati dentro l'area cani: è allarme tra i proprietari

  • Politica

    Proseguono i “classici” blocchi auto: le limitazioni per martedì 20 febbraio

I più letti della settimana

  • Juventus-Tottenham streaming e tv: dove vedere la partita di Champions League in diretta

  • Addio piccola Bea, zia Sara: "Corri a riabbracciare la mamma"

  • Tutti piangono Raffaele, rimasto ucciso poco prima di diventare papà

  • Dall'auto 'sparano' fiamme sui passanti: cinque persone bloccate

  • La cucina è in pessime condizioni igienico-sanitarie: ristorante chiuso dai carabinieri

  • In arrivo un nuovo ristorante gourmet a marchio Lavazza: aperta la selezione del personale

Torna su
TorinoToday è in caricamento