Sintesi e pagelle Verona-Juventus 1-3: il ritorno di Dybala, la Joya vale tre punti

La Juve si fa rimontare, poi Dybala firma una doppietta decisiva

HELLAS VERONA-JUVENTUS 1-3

RETI: 6' Matuidi, 14'st Caceres, 27'st e 32' Dybala.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo. Guardalinee: Preti e Ranghetti. Quarto uomo: Sacchi. Assistenti VAR: Calvarese e Piccinini.

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas 7; Ferrari 6.5, Caracciolo 6, Heurtaux 6, Cáceres 7 (34'st Pazzini sv); Romulo 6.5, Buchel 6, B. Zuculini 6; Verde 7, Bessa 6 (43'st Calvano sv), Kean 6.5 (36'st F. Zuculini sv). In panchina: Silvestri, Coppola, Laner, Fossati, Valoti, Tupta, Bearzotti, Souprayen, Felicioli. Allenatore Fabio Pecchia. Indisponibili: Cerci, Fares, Zaccagni, Cherubin, Bianchetti. Squalificato: nessuno. Diffidati: Kean, B. Zuculini, Bessa.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Lichtsteiner (29'st Barzagli), Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Bentancur (1'st Bernardeschi), Matuidi; Dybala; Mandzukic (36'st Marchisio), Higuaín. In panchina: Pinsoglio, Loria, Costa, Pjaca, Asamoah, Rugani, Sturaro. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibili: Buffon, Howedes, De Sciglio, Pjanic, Cuadrado. Squalificati e diffidati: nessuno.

NOTE: ammoniti Caceres e Romulo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento