Sintesi e pagelle Benevento-Juventus 2-4: bianconeri ancora sotto shock, ci pensa Dybala

Decisivi due rigori per risolvere una gara più dura del previsto

BENEVENTO-JUVENTUS 2-4

RETI: 16' Dybala, 24' Diabaté, 47' rig. Dybala, 6'st Diabaté, 29'st rig. Dybala, 37'st Douglas Costa

Arbitro: Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli. Guardalinee: Bindoni e La Rocca. Quarto uomo: Nasca. Addetti VAR: La Penna e Schenone. 

BENEVENTO (4-2-3-1): Puggioni 6; Sagna 6.5, Djimsiti 6, Tosca 6, Venuti 6; Viola 6.5, Sandro 6 (36'st Del Pinto 6); Guilherme 6.5, Brignola 7 (18'st Cataldi 6), Djuricic 6.5; Diabaté 7.5 (25'st Iemmello 6.5). In panchina: Brignoli, Piscitelli, Billong, Gyamfi, Volpicelli, Coda, Lombardi. Allenatore Roberto De Zerbi. Indisponibili: Memushaj, Parigini, Antei. Squalificati: Letizia, Lucioni. Diffidato: nessuno.

JUVENTUS (4-3-2-1): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Marchisio (18'st Higuain), Pjanic, Matuidi; Cuadrado (13'st Douglas Costa), Dybala; Mandzukic (33'st Khedira). In panchina: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Howedes, Asamoah, Bentancur, Sturaro. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibili: Barzagli, Bernardeschi. Squalificato: nessuno. Diffidati: Bernardeschi, Higuain. 

NOTE: ammonito Mandzukic. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento