Sintesi e pagelle Barcellona-Juventus 3-0: Messi guida la vendetta catalana

Brutta sconfitta per i bianconeri, che reggono solo un tempo

Il Barcellona ha battuto 3-0 la Juventus nella prima partita della Champions League 2017-18. A decidere il match la doppietta di Lionel Messi e la rete di Rakitic.

Nell'altra partita del girone D il risultato è stato Olimpiakos-Sporting Lisbona 2-3, nella classifica del Girone D la Juve è a zero punti insieme ai greci, prossimi avversari dei bianconeri mercoledì 27 settembre all'Allianz Stadium.

SINTESI PRIMO TEMPO

Il Barcellona tiene palla e la Juve prova a far male con ripartenze e scambi nello stretto: è questa in sintesi la cronaca del primo tempo, con la Juve che si rende pericolosa dopo cinque minuti con De Sciglio, il cui sinistro è deviato in angolo da ter Stegen che però fa finta di niente.

In difesa i bianconeri patiscono la tecnica di Messi, Iniesta e compagni, soprattutto in fase di uscita palla al piede dall'area, come quando De Sciglio rischia di regalare un assist a Dembelé.

La Juve comunque non sta a guardare, e arriva vicina al gol con i tiri di Pjanic e Dybala.

Nel finale di tempo, quando lo 0-0 sembra scritto e dopo una bella parata di Buffon su Suarez, un rapido contropiede del Barça avviato da Messi prosegue con uno scambio con Suarez che trova Messi in mezzo a tre, pronto al tiro di sinistro che si infila all'angolino: è l'1-0 del Barcellona, il primo gol alla Juve e in Champions League dopo la porta inviolata dello scorso aprile.

HIGHLIGHTS SECONDO TEMPO

Ma nella ripresa la Juve non riesce più a impensierire seriamente i catalani, e anzi inesorabilmente crollano sotto i colpi di Leo e compagnia.

Dopo un palo clamoroso, due errori di concentrazione e impostazione a centrocampo causano altrettante fulminee azioni di Messi, che in un caso vede la respinta di Sturaro mandare in gol Rakitic, nel secondo firma la doppietta con un diagonale superbo.

Il Barça è invece perfetto in costruzione e finalizzazione, e approfitta con ferocia dei passaggi sbagliati e dei mancati recuperi dei bianconeri per disinnescare i pericoli, ripartire e servire la vendetta perfetta dopo l'eliminazione della scorsa Champions

Tabellino voti e pagelle 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento