Da un piccolo paese alla seconda categoria nel campionato di Lega

Una piccola squadra di paese che vince il campionato con una giornata d'anticipo conquistando il passaggio in seconda categoria nel campionato di Lega

Quando si dice avere grandi obiettivi. E giocatori della Polisport Castagnole non solo hanno avuto grandi obiettivi durante questo campionato di calcio, ma li hanno anche raggiunti.

In un week-end la squadra di calcio del piccolo paese alle porte di Torino ha conquistato sia il passaggio in seconda categoria nel campionato di Lega che il passaggio in eccellenza nel campionato CSI. Con grande determinazione i giocatori della Poly hanno portato a casa due obbiettivi inaspettati a inizio stagione.

Una società che è nata da 6 anni, ora seguita dal presidente Graziano Bertello, dal vice Uberto Pivato, e dal segretario Luca Lardone con la collaborazione del dirigente Giuseppe Antonacci. Insieme, pur con poche strutture e fondi, sono riusciti, grazie anche a tanti collaboratori, sponsor e soprattutto giocatori, a conquistare due importanti titoli.

La Polisport Castagnole, squadra iscritta in terza categoria FIGC, seguita dai mister Marchisano e Gianfreda, è riuscita domenica 10 maggio a vincere il campionato con una giornata di anticipo, grazie alla vittoria sul New Ronchi per 3 reti a zero, con Doppietta di Lardone S. e goal di Gianfreda. In questo modo la squadra ha conquistato il meritato passaggio in seconda categoria. Un gruppo solido e forte che si è dimostrato all'altezza del titolo conquistato.

Nel Campionato CSI Open, i giocatori della Polisport Virle, diretti dal Mister Sollazzo, sono arrivati quarti in campionato conquistando poi il passaggio di categoria vincendo nei play off con l'Augusta Taurinorum grazie alle reti di Porello nella gara di andata e di Cairoli in quella di ritorno.

Ora la sfida per le due squadre si farà sicuramente più ardua nella prossima stagione, ma la voglia di far bene della società e dei giocatori è alta e proveranno sicuramente a fare grandi risultati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento