Sipario sul Giro d'Italia, Nibali è il re sotto la Mole

Trionfo e applausi per lo Squalo, premiato sul palco torinese per la vittoria finale. Tappa al tedesco Arndt, declassato Nizzolo

Vincenzo Nibali in trionfo: il Giro d'Italia è suo (foto di Christian Bernardinelli)

Lo Squalo si è divorato il Giro e ora può fare festa. Vincenzo Nibali ha vinto la 99esima edizione del Giro d’Italia ed è stato premiato sul palco allestito ai piedi della collina torinese, dopo la passerella finale sul traguardo di corso Moncalieri.

VIDEO--> QUI L'ARRIVO DI NIBALI AL TRAGUARDO

La premiazione è stata il coronamento di una grande festa, un sogno tutto italiano con le note dell’inno di Mameli risuonate in quella che fu la prima capitale del Belpaese. Nibali ha sollevato al cielo di Torino il “trofeo senza fine”, la famosissima spirale di rame che dal 1999 viene consegnata al vincitore e sulla quale sono incisi i nomi di tutti coloro che si sono aggiudicati il Giro d’Italia. Sul palco era presente anche il sindaco Piero Fassino, che ha così commentato la giornata di festa: “La corsa più dura del mondo, nel paese più bello del mondo, ha abbracciato oggi una Torino colorata, piena di cittadini, turisti e sportivi di ogni nazionalità. Una Torino che ha festeggiato nel migliore dei modi la maglia rosa di Vincenzo Nibali”.

Tuttavia la Corsa Rosa non ha mancato di tingersi “di giallo”, dal momento che la vittoria di tappa, inizialmente conquistata da Giacomo Nizzolo, è andata al tedesco Nikias Arndt su decisione dei giudici, che hanno punito il corridore milanese per una scorrettezza commessa negli ultimi metri ai danni di Sacha Modolo. A complicare le cose ci ha anche pensato il maltempo, con la pioggia riversatasi più volte in strada e che ha causato una caduta multipla nella quale sono stati coinvolti anche i due colombiani Chaves e Uran.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento