Juventus, Claudio Marchisio saluta e va allo Zenit

E non risparmia una frecciatina al suo ex club

Claudio Marchisio

Claudio Marchisio saluta la Juventus prima della partenz aper San Pietroburgo: "Questa è sempre stata la mia famiglia - ha detto - . Ho iniziato nel '93 e mi ha dato la possibilità di vivere un sogno vincendo veramente tanto. Quindi ho talmente tante emozioni dentro che non posso dimenticarle". In Russia, Marchisio vestirà la maglia numero 10 dello Zenit con cui ha firmato un contratto da 3 milioni di euro per due anni.

Ma una frecciatina al suo ex club, relativamente al passato e agli infortuni che ne hanno condizionato le ultime stagioni, la vuole lanciare: ""Non sono stati anni sicuramente facili, però è anche il rischio del nostro mestiere. Dispiace solo essere passato a volte per infortunato perché non lo sono mai stato, ma questo fa parte del nostro lavoro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento