Juve, a Dybala la maglia numero 10. E Del Piero la benedice

La prestigiosa casacca era rimasta senza padrone dopo la partenza di Pogba

La Juve affida a Paulo Dybala la maglia numero 10. Sarà infatti il giovane attaccante argentino a indossare la prestigiosa e ambita casacca, dopo il passaggio di un anno fa di Paul Pogba al Manchester United. Dybala si conferma sempre più al centro del progetto bianconero: la Juventus conferma con questa mossa, l'intenzione di puntare forte sul giocatore.

E all'attaccante, che esordirà con la nuova maglia domenica in occasione della SuperCoppa contro la Lazio, arriva anche la benedizione sui social di Alessandro Del Piero, che il numero 10 alla Juve, lo ha indossato per tante stagioni: "In bocca al lupo, Paulo Dybala. Goditela da juventino vero. E facci divertire!". 

"Quando mi hanno chiesto di cambiare il mio numero di maglia - commenta Dybala sui social - mi sono fermato a pensare se fosse giusto lasciare il 21 che è stato per me - e ancora lo sarà in Nazionale - un numero a cui tengo tanto, che mi ha fatto alzare tanti trofei, che e' appartenuto a top player come Zidane e Pirlo. Ma la numero 10 è una maglia speciale, è un onore indossarla, porta con sè un senso di responsabilità grande, un senso di appartenenza alla storia di un club come la Juventus". 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2018

    E' giorno di ballottaggi: a Ivrea e Orbassano si decide il sindaco

  • Eventi

    San Giovanni, spostati gli eventi di domenica: da piazza Castello a piazza Carignano

  • Cronaca

    Ritrovato nel torrente il corpo di Stefania Barral: era incastrato sotto un tronco

  • Green

    San Giovanni e la domenica ecologica: il centro sarà chiuso al traffico

I più letti della settimana

  • Ritrovata la 28enne scomparsa durante un rave party

  • Omicidio nella notte in un appartamento: marito accoltella la moglie

  • Auto contro un albero nella notte: morto un uomo, tre feriti

  • Imprenditore torinese e la moglie uccisi in strada, l’agguato in Colombia

  • Muore 7 giorni dopo l’incidente, era uscito illeso dall’auto

  • Caccia alla maxi-banda della spaccata all'Apple Store: sette arrestati, 22 mancano all'appello

Torna su
TorinoToday è in caricamento