Juventus-Parma, probabili formazioni: idea di tridente con Tevez

Non ci saranno Barzagli, Caceres, Pepe, Evra, Asamoah e lo squalificato Vidal

La Juventus affrotna il Parma nell'11^ giornata di Serie A. Allegri domenica potrebbe affidarsi al 4-3-1-2, con il tandem d'attacco Llorente-Tevez; anche se affascina l'ipotesi dell'Apache trequartista con Llorente-Morata (o Giovinco) in avanti. 

QUI JUVENTUS - Doppio allenamento per la Juventus in vista della sfida di domenica pomeriggiocon il Parma. Allegri non potrà disporre di Vidal, squalificato, che verrà sostituito da Pereyra, e Asamoah, il cui posto sarà preso da uno tra Padoin e Romulo. Marchisio è recuperato dopo gli acciacchi di Champions. Possibile la conferma del 4-3-1-2 con Llorente e Tevez in attacco.

QUI PARMA - Ha praticamente le scelte obbligate Roberto Donadoni per la sfida di domenica con la Juventus. Massimo Coda è stato operato al ginocchio sinistro in artroscopia dopo l'infortunio di sabato con l'Inter al legamento collaterale esterno. Intervento perfettamente riuscito ma stop purtroppo lungo. È solo l'ultimo stop di un lunghissimo elenco che comprende anche Mattia Cassani, Soufiane Bidaoui, Daniele Galloppa, Gabriel Paletta, Nicola Pozzi, Cristobal Jorquera e Jonathan Biabiany. 

PROBABILI FORMAZIONI
Juventus (4-3-1-2):
Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Romulo; Marchisio, Pirlo, Pogba; Tevez; Giovinco, Llorente. A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Marrone, Mattiello, Padoin, Coman, Pereyra, Morata. All.: Allegri Squalificati: Vidal (1) Indisponibili: Barzagli, Caceres, Pepe, Evra, Asamoah
Parma (3-5-2): Mirante; Mendes, Felipe, Lucarelli; Rispoli, Acquah, Lodi, J. Mauri, De Ceglie; Cassano, Belfodil. A disp.: Iacobucci, Gobbi, Ristovski, Costa, Sarr, Lucas, Mariga, Ghezzal, Jeraldino, Palladino, Santacroce. All.: Donadoni. Squalificati: Cordaz (1) Indisponibili: Paletta, Biabiany, Bidaoui, Cassani, Jorquera, Pozzi, Galloppa, Coda, Coric

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento