Juventus-Napoli, probabili formazioni: Tevez con Llorente

La Supercoppa sarebbe un'ulteriore ciliegina, che tra l'altro farebbe della Juventus la squadra che ha vinto più volte il titolo, staccando il Milan

La Juventus affronta il Napoli, nella finale di Supercoppa Italia a Doha in Qatar. Massimiliano Allegri è stato chiaro e non ammette errori: "Non possiamo sbagliare, ma abbiamo grande rispetto del Napoli. In una gara secca è una squadra molto difficile da affrontare. Il Napoli gioca con quattro uomini offensivi, è una squadra ben organizzata e se gioca senza sbavature è dura da battere".

Questa è la terza finale tra le due squadre. Finora una vittoria per parte, nel 1990 al San Paolo alzò la coppa il Napoli (5-1, in quello che - ancor oggi - è il punteggio più netto registrato in una finale di supercoppa italiana), nel 2012 a Pechino rivincita bianconera dopo tempi supplementari (4-2). Per la settima volta la supercoppa di Lega italiana si disputa all'estero, la Juve ci ha giocato 3 volte all'estero ed ha sempre vinto la coppa: 2002, 2003 e 2012. 

>>> LA DIRETTA <<<

Nell'albo d'oro della competizione primeggiano la stessa Juventus ed il Milan, con 6 titoli a testa, seguite a 5 dall' Inter, a 3 dalla Lazio, a 2 dalla Roma, 1 ciascuno per Fiorentina, Napoli, Parma e Sampdoria. La Juventus potrebbe pertanto, in caso di successo, diventare la formazione con più titoli in bacheca, mentre è già la pluripresente in finale, essendo questa la sua decima contro le 9 a testa delle due squadre di Milano. La Juventus è reduce da 2 vittorie di fila (2012 sul Napoli e 2013 sulla Lazio). Tra i giocatori clamoroso il record di Gigi Buffon: 5 presenze nel torneo ed altrettante finali vinte: nel 1999 con il Parma, nel 2002, 2003, 2012 e 2013 con la Juventus.

PROBABILI FORMAZIONI
Juventus (4-3-1-2):
Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Pirlo, Marchisio; Vidal; Tevez; Llorente. A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Caceres, Pepe, Padoin, Pereyra, Mattiello, Coman, Giovinco, Morata. All.: Allegri 
Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disp.: Colombo, Andujar, Mesto, Britos, Luperto, Herinque, Gargano, Jorginho, Radosevic, De Guzman, Zapata. All.: Benitez 
Arbitro: Paolo Valeri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento