Juventus-Chelsea, probabili formazioni: Vucinic ce la fa

L'attaccante montenegrino si è allenato regolarmente nella seduta di rifinitura ed il tecnico bianconero dovrà decidere se schierarlo dal primo minuto o farlo partire dalla panchina

La Juventus si presenta alla fondamentale sfida di Champions League contro il Chelsea al gran completo. Antonio Conte ha convocato tutti i 25 giocatori disponibili. Rispetto alla gara di sabato contro la Lazio, torna regolarmente al suo posto Andrea Pirlo e Mirko Vucinic, che aveva dato forfait per un attacco influenzale patito dopo la convocazione. L'attaccante montenegrino si è allenato regolarmente nella seduta di rifinitura ed il tecnico bianconero dovrà decidere se schierarlo dal primo minuto o farlo partire dalla panchina.

 
IL PRECEDENTE - Esiste un precedente ufficiale tra le due squadre in Italia: nella Champions league 2008/09, in data 10 marzo 2009, è stato pareggio per 2-2 con le reti di Iaquinta al 19', Essien al 45', Del Piero su rigore al 74' e Drogba al 83'. La Juventus, comprendendo anche il precedente contro il Chelsea, ospita per la ventiduesima volta una rivale inglese in gare ufficiali nelle classiche coppe europee con bilancio, a favore dei bianconeri, di 12 vittorie, sei pareggi e tre sconfitte. 
 
L'AVVERSARIO INGLESE - L'ultimo ko bianconero a Torino contro una compagine inglese risale al 25 febbraio 2003: 0-3 contro il Manchester United, in Champions league. Nelle successive cinque sfide, il bilancio è favorevole ai bianconeri, con un successo e quattro pareggi. Il Chelsea, considerando anche il precedente contro la Juventus, è alla 12/a trasferta ufficiale in Italia e finora ha un bilancio negativo di una sola vittoria (4-0 in casa della Lazio, il 4 novembre 2003, in Champions league), cinque pareggi e altrettante sconfitte. Nelle ultime cinque trasferte italiane il Chelsea ha sempre segnato, per nove marcature complessive. 
 
FORTINO CASALINGO - La Juventus non perde in assoluto nelle coppe europee dal 18 marzo 2010 quando, in Europa league, venne superata 4-1 in casa del Fulham. Nelle seguenti 14 partite lo score bianconero è stato di cinque vittorie e nove pareggi. Il Chelsea ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 19 euro-sfide disputate in assoluto, Supercoppa europea inclusa, per un totale di 37 reti all'attivo. L'ultimo digiuno dei 'blues' risale al 6 aprile 2011: sconfitta interna 1-0 contro il Manchester United, in Champions League.
 
L'ARBITRO -  Dirigerà il turco Cuneyt Cakir, classe 1976, internazionale dal 2006. Cakir arbitrerà per la seconda volta in match ufficiali la Juventus: nell'Europa league 2010/11 vittoria bianconera per 2-1 in casa dello Sturm Graz. Il fischietto turco 'fischià per la terza volta in sfide ufficiali il Chelsea, che finora è imbattuto: score - a favore dei londinesi - di un successo (4-1 in casa contro lo Spartak Mosca, nella Champions League 2010/11) e un pareggio (2-2 in casa del Barcellona, nella Champions league 2011/12). Cakir dirigerà per la sesta volta in partite ufficiali i club italiani - compreso il precedente contro la Juventus - che finora non hanno mai pareggiato: score di una vittoria e quattro sconfitte. Il turco arbitra per la nona volta in partite ufficiali le squadre inglesi - considerando anche i precedenti con il Chelsea - con un bilancio di cinque successi britannici, due pareggi e una sconfitta.
 
PROBABILI FORMAZIONI
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Quagliarella. A disp.: Storari, Caceres, Lucio, Isla, Pogba, Matri, Giovinco. All.: Alessio/Conte
Chelsea (4-3-3): Cech; Ivanovic, Cahill, David Luiz, Cole; Ramires, Mikel, Lampard; Mata, Torres, Oscar. A disp.: Turnbull, Azpilicueta, Bertrand, Romeu, Hazard, Moses, Sturridge. All.: Di Matteo
Arbitro: Cüneyt Çakır (TUR)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento