Supercoppa, i giocatori della Juve rientrano a Torino e festeggiano in un locale del centro

Le rivelazioni dai social

I calciatori della Juventus hanno festeggiato da Snodo, il locale e ristorante delle Ogr in centro a Torino, la vittoria della Supercoppa italiana: a rivelarlo alcune storie su Instagram pubblicate da Leonardo Bonucci e Miralem Pjanic, e prontamente ripostate dall'account ufficiale di Snodo. 

Dopo il primo successo stagionale, ottenuto grazie al gol partita di Cristiano Ronaldo che ha battuto il Milan, la Juve ha lasciato Gedda e l'Arabia Saudita per fare ritorno a Torino all'alba di giovedì 17 gennaio. Per smaltire la trasferta, bianconeri e rossoneri giocheranno in campionato solo lunedì, con la Juve che ospita il Chievo. Per questo Allegri ha concesso una giornata di riposo ai suoi ragazzi, che hanno così potuto festeggiare la Supercoppa nella serata di giovedì.

Gli juventini presenti a Snodo

Il locale scelto per i festeggiamenti privati dei giocatori - non c'era l'allenatore, né i dirigenti, e mancavano anche diversi giocatori - è stato Snodo, alle Ogr in corso Castelfidardo. Un locale molto frequentato dai giocatori juventini, e dove qualche mese fa Pjanic aveva offerto la cena a tutti per il suo compleanno. Nelle stories di Instagram pubblicate ieri sera dallo stesso Pjanic e da Bonucci, si riconoscono Alex Sandro, Matuidi, De Sciglio, Khedira, Douglas Costa, Pjanic, Cristiano Ronaldo, Bonucci, Perin, Dybala, Pinsoglio, Szczesny e Rugani. 

juve da snodo-2

juve da snodo stories pjanic-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento