Conte vuole una bolgia. Tutto pronto per Juve-Chelsea

Contro il Chelsea sarà decisiva. Nella conferenza stampa prepartita, Angelo Alessio carica la Juve: "E' una partita da dentro-fuori e noi vogliamo andare avanti"

Non si può sbagliare. Domani sera, allo Juevntus Stadium, la Juve affronterà il Chelsea in una partita decisiva per le sorti del cammino in Champions League. Angelo Alessio, in conferenza stampa, ha caricato l'ambiente: "Conte mi ha detto di dire ai tifosi che vuole una bolgia". Ancora in dubbio la presenza in campo domani di Mirko Vucinic, influenzato.

"Valuteremo se farlo scendere in campo o no", spiega Alessio, prima di parlare di Giovinco, preso di mira dai tifosi dopo la partita con la Lazio: "Giovinco insieme a Quagliarella è stato il migliore in campo. Conosciamo l'importanza di questo portiere ma l'importante è creare tante occasioni come contro la Lazio". 
 
Marchisio invece non teme la stanchezza. "Il tempo per preparare una partita ormai è sempre poco ma partite così tutti vogliono giocarle e ti danno energie in più. La cosa importante è che la squadra faccia come ha fatto nelle ultime partite, le stesse prestazioni al di là del nome come con il Pescara e la Lazio".
 
Il Chelsea può giocare il fattore esperienza: "Sicuramente hanno più esperienza di noi. Noi siamo un po' di anni che non viviamo queste vigilie. Ma questo non ci deve assolutamente mettere delle paure, anzi, questa squadra, non soltanto da quest'anno che è tornata in Champions, ma anche il blocco della Nazionale e anche tutti gli altri miei compagni hanno esperienza internazionale con le proprie nazionali, siamo preparati anche a questo. Arriviamo a questa sfida forse nel momento migliore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento