Tour de France: il vincitore è Egan Bernal, il colombiano "adottato" dal Canavese

Il giovanissimo scalatore ha mantenuto la maglia gialla

Egan Bernal

Egan Bernal, il giovanissimo colombiano che ha gareggiato anche in Canavese, mantiene la maglia gialla e vince il Tour de France 2019, la più importante competizione al mondo di ciclismo. La tappa di oggi, sabato 27 luglio, la penultima, era quella di 59 km, tra Albertville e Val Thorens ed è stata vinta da Vincenzo Nibali, che ha preceduto Bernal di 17 secondi.

Il Tour de France si concluderà domani, domenica 28 luglio, con l’arrivo a Parigi, sugli Champs-Élysées, in quella che tradizionalmente è considerata una sorta di "passerella finale" che non cambierà la classifica e che si concluderà con l'incoronazione del vincitore. 

Lo scalatore sudamericano, classe 1997, è nato a Zipaquira in Colombia e oggi vive ad Andorra, ma nel 2016 e 2017 ha corso per la Androni Giocattoli-Sidermec, abitando prima a Buasca, in frazione San Colombano Belmonte, e poi a Cuorgnè. Il suo fan club - che conta 250 soci - ha sede a Rivara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento