Torino-Atalanta streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

Mihajlovic cerca la terza vittoria casalinga della stagione

L'ex di turno, Daniele Baselli

Invertire il trend casalingo per puntare all'Europa. E' questo l'obiettivo del Toro di Sinisa Mihajlovic, che questa sera, sabato 2 dicembre, alle 20.45, sfiderà allo Stadio Grande Torino l'Atalanta del grugliaschese Gianpiero Gasperini.

Tra le mura amiche, Belotti e compagni hanno vinto solamente contro il Sassuolo e il Cagliari, pareggiando con Sampdoria, Verona e Chievo e perdendo - immeritatamente - contro la Roma. Un ruolino di marcia non da Europa. E questo "Miha" lo sa: "Abbiamo lasciato troppi punti per strada nelle gare casalinghe. Dobbiamo migliorare e tornare ad essere il Toro dell'anno scorso, che si è tolto tante soddisfazioni in casa", ha detto ieri in conferenza stampa.

COME ARRIVA IL TORINO

I granata sono reduci dalla vittoriosa gara di Coppa Italia contro il Carpi, che verrà ricordata soprattutto per la traversa del portiere Vanja Milinkovic-Savic più che per la prova corale, nonostante il ritorno al gol del Gallo Belotti. In difesa, conferme per Burdisso e N'Koulou, mentre in mediana torna il trio composto da Rincon, Baselli e Obi. In attacco, Belotti e Ljajic sono certi di un posto, con Iago Falque favorito su Niang, con quest'ultimo che durante la sfida col Carpi è uscito acciaccato. 

COME ARRIVA L'ATALANTA

Gasperini può contare su quasi tutta la rosa a disposizione, anche se giovedì prossimo giocherà l'ultima gara di Europa League dove si giocherà il primo posto con il Lione. Turnover in vista dell'importante sfida? No. Forse qualche aggiustamento, con Petagna favorito su Cornelius, Kurtic su Ilicic e dietro Spinazzola dovrebbe essere titolare. Inamovibile il Papu Gomez.  

La partita, sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet dalle applicazioni di Sky e Mediaset Premium e sarà in diretta su Sky Calcio 1. 

DIRETTA LIVE DI TORO-ATALANTA:

SEGUILA QUI!

LE PROBABILI FORMAZIONI DI TORINO-ATALANTA:

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Kolou, Burdisso; Ansaldi, Baselli, Rincon, Obi; Iago Falque, Belotti, Ljaic. A disp. Milinkovic-Savic, Bonifazi, Moretti, Lyanco, Molinaro, Barreca, Valdifiori, Acquah, Berenguer, Edera, Niang, Boyè. All. Mihajlovic. 

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. A disp. Gollini, Palomino, Mancini, Castagne, Gosens, Schmidt, Haas, De Roon, Orsolini, Ilicic, Vido, Cornelius.

ARBITRO: Tagliavento di Terni; Assistenti: Tonolini e Chiocchi; Quarto uomo: Marinelli: Var: Maresca: Avar: Pinzani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento