Barcellona-Juventus streaming e tv in chiaro: dove vedere la partita di Champions League in diretta

Tutte le informazioni sul ritorno della grande sfida ai catalani. Fa discutere la scelta dell'arbitro

Barcellona-Juventus si sfidano mercoledì 19 aprile alle ore 20.45 per la partita di ritorno dei quarti di finale della Champions League 2016-2017. La partita, che si disputa al Camp Nou sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet in esclusiva dall'applicazione di Mediaset Premium, mentre in tv sarà visibile anche in chiaro su Canale 5 con collegamento dalle ore 20.30.

All'andata la Juve, che negli ottavi di finale aveva eliminato il Portoha battuto 3-0 Messi e compagni, grazie alla doppietta di Dybala e al gol di Chiellini. Per passare il turno la Juve può permettersi quindi di pareggiare o anche di perdere con massimo 3 gol di scarto (in caso di 3-0 al 90' per i blaugrana ci saranno i tempi supplementari, in cui i gol fuori casa continuano a valere doppio).

In conferenza stampa pre partita, per la Juve insieme ad Allegri ha parlato Dani Alves. Il laterale brasiliano ha avuto parole dolci per i suoi ex compagni del Barça, confessando di avere sempre un posto nel cuore per i colori catalani, ma ha anche affermato che per un suo ritorno in Catalunya, da giocatore o dirigente, dovrebbero cambiare molte cose, a partire "dall'ego smisurato di persone che non ammettono i propri errori e come mi hanno fatto sentire male". Nella conferenza stampa del Barcellona, invece, Luis Enrique ha fatto sfoggio di sicurezza, assicurando che la "remuntada" sarà più facile di quella ottenuta agli ottavi contro il PSG. 

Nella formazione titolare della Juve, il tecnico Allegri farà sicuramente posto per Paulo Dybala: la Joya, uscito a Pescara dopo un paio di entrate fallose molto dure di Muntari, ha smaltito la contusione alla caviglia destra. Formazione tipo per i bianconeri, con Buffon in porta, Bonucci e Chiellini affiancati dai terzini brasiliani, Khedira e Pjanic in mediana dietro ai quattro attaccanti, con Higuain punta centrale con il compito di segnare almeno un gol che renda ancora più difficile la rimonta culè.

Nel Barcellona ritorna a centrocampo Busquets, squalificato all'andata, mentre ancora indisponibili per infortunio sono Rafinha, Arda Turan e Aleix Vidal.

Arbitro della partita sarà l'olandese Bjorn Kuipers: il direttore di gara evoca brutti ricordi alla squadra bianconera e anche ad Allegri. Con lui la Juventus non ha mai vinto nei 4 precedenti incontri (3 pareggi e 1 sconfitta); l'ultima volta l'1-1 col Lione  del 2 novembre scorso, prima l'1-1 col Borussia Moenchengladbach del novembre 2015 sempre in Champions League; in Europa League ancora 1-1 con la Fiorentina nel 2014 e il brutto 4-1 per il Fulham nel 2010. Ancora peggiori i precedenti tra Kuipers e Allegri quando il livornese allenava il Milan: nel 2012 ebbe contro 2 rigori in Barcellona-Milan, poi finita 3-1, che costò ai rossoneri l'eliminazione dalla Champions. Al contrario il Barcellona ha incrociato l'arbitro olandese 7 volte con un bilancio di 3 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta, contro il Celtic a Glasgow, nel novembre 2012.

DIRETTA LIVE DI BARCELLONA-JUVE:

SEGUILA QUI!

La partita, fischio d’inizio alle ore 20.45 di mercoledì 19 aprile, verrà trasmessa in diretta Tv da Mediaset Premium per abbonati e in chiaro su Canale 5 del digitale terrestre. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'applicazione Mediaset Connect (solo per abbonati Premium). Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI BARCELLONA-JUVENTUS: MASCHERANO IN PANCHINA

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. In panchina: Cillessen, Digne, Mascherano, Denis Suarez, André Gomes, Alena, Alcacer. Allenatore Luis Enrique. Indisponibili: Aleix Vidal, Arda Turan, Rafinha. Diffidati: Neymar, Rakitic, Pique, Suarez. Squalificati: nessuno.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. In panchina: Neto, Barzagli, Benatia, Lichtsteiner, Sturaro, Asamoah, Lemina. Allenatore Massimiliano Allegri. Infortunato: Pjaca. Diffidati: Cuadrado, Mandzukic e Khedira. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Bjorn Kuipers (OLA). Assistenti guardalinee: Sander van Roekel e Erwin Zeinstra. Addizionali di porta: Pol van Boekel e Danny Makkelie. Quarto uomo: Mario Diks.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (130)

Commenti meno recenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Travolto da un furgone mentre si allena in bici, imprenditore muore al Cto

  • Cronaca

    Primo giorno per il Barattolo in via Carcano: arrivano 350 espositori

  • Cronaca

    Si denuda al parco davanti a bimbi, mamme e nonne: arrestato

I più letti della settimana

  • Juventus-Genoa streaming: dove vedere la partita in diretta

  • Sintesi e pagelle Barcellona-Juve 0-0: impresa bianconera, il Barça resta a secco

  • Chievo-Torino streaming: dove vedere la partita in diretta

  • Sorteggio Champions League: la Juve pesca il Monaco

  • Semifinale Champions League, Glik sente aria di derby con la Juve

Torna su
TorinoToday è in caricamento