Lione-Juventus: dove vedere la partita in chiaro e probabili formazioni

Gruppo quasi al completo per Allegri

Olympique Lione-Juventus si sfidano martedì 18 ottobre alle 20.45 per la terza giornata della fase a gironi di Champions League 2016-2017. La partita sarà trasmessa in diretta tv e in streaming su pc, smartphone e tablet dall'applicazione di Mediaset Premium, ma anche gratis e in chiaro per tutti i non abbonati su Canale 5. Una scelta decisa da Mediaset dopo gli scarsi ascolti fatti segnare dalla diretta da tutti i campi che era stata trasmessa il 27 settembre in occasione dello 0-4 della Juve a Zagabria.

Dopo il trionfo fuori casa con la Dinamo, e il pareggio a reti bianche con il Siviglia, la formazione di Allegri è chiamata a confermare tutte le proprie ambizioni europee contro i francesi, battuti dagli andalusi nella seconda giornata. Con una vittoria in Francia, la Juventus potrebbe guardare con grande serenità alla qualificazione per gli ottavi. 

DIRETTA LIVE DI LIONE-JUVENTUS:

SEGUILA QUI

A livello di formazione, Allegri può contare su un gruppo quasi al completo. Mancheranno ancora Rugani e Chiellini in difesa, Asamoah a centrocampo e Pjaca in attacco, ma sabato contro l'Udinese si è rivisto in campo Sturaro e in panchina Claudio Marchisio. Rispetto all'undici titolare in campionato, sicuro il rientro di Higuain al fianco di Dybala e di Khedira e Pjanic in mediana, probabilmente con Lemina in regia. In difesa andrà in panchina Evra, il terzetto del 3-5-2 dovrebbe vedere Bonucci, Barzagli e Benatia. I francesi sono reduci dalla sconfitta per 2-0 contro la capolista Nizza di Mario Balotelli (a cui però Lopes ha parato un rigore).

La partita, fischio d’inizio alle ore 20.45 di martedì 18 ottobre, verrà trasmessa in diretta Tv da Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'applicazione Mediaset Connect. Inoltre per tutti i non abbonati sarà visibile gratis e in chiaro su Canale 5.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI LIONE-JUVENTUS

LIONE (3-5-1-1): Lopes; Morel, N’Koulou, Mammana; Rybus, Darder, Gonalons, Ferri, Tolisso; Valbuena; Fekir. All. Génésio.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Chiellini, Bonucci, Barzagli; Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Lemina, Dani Alves; Dybala, Higuain. All. Allegri.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento