Juve perde col Giudice, 2 turni stop a curve: 1 giornata per la Nord, 2 per la Sud

Nel comunicato del giudice si precisa che i cori, partiti dalle due curve, sono stati intonati ripetutamente durante la partita contro il Napoli

La mano dura del giudice sportivo mitiga in casa Juventus, la rotonda vittoria contro il Napoli. I cori della tifoseria bianconera ieri sera all' indirizzo dei supporter azzurri porteranno infatti alla chiusura per due turni della curva sud dello Juventus Stadium e per una della nord. Di fatto, la Juventus paga i cori beceri dei suoi tifosi sia per Juve-Napoli di ieri sera che per Juventus-Genoa del 27 ottobre, su cui pendeva la sospensione "condizionale" di un anno. Le restrizioni riguarderanno le partite interne contro Udinese (1 dicembre) e Sassuolo (14 dicembre). 

Nel comunicato del giudice si precisa che i cori, partiti dalle due curve, sono stati intonati ripetutamente durante la partita (tra i cori rilevati dai collaboratori della Procura federale presenti allo Juventus Stadium, "Lavali, lavali, lavali col fuoco, o Vesuvio lavali col fuoco", "Senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani, o colerosi terremotati, voi con il sapone non vi siete mai lavati, Napoli m.... Napoli colera sei la vergogna dell' Italia intera" e "uccidete questi bastardi"). 

La chiusura delle curve scattera' in occasione delle prossime sfide casalinghe che vedranno impegnati i bianconeri contro Udinese e Sassuolo. Il provvedimento sara' immediatamente efficace: viene infatti a cadere la sospensiva introdotta dopo Juventus-Genoa dello scorso 27 ottobre. Della serie le cattive notizie non arrivano mai da sole, la Juventus oggi ha dovuto anche fare i conti con l'infermeria: cosi' Arturo Vidal sara' costretto a fermarsi per 7-8 giorni a causa di uno stiramento riportato ieri durante la partita contro il Napoli. Gli accertamenti clinici eseguiti oggi hanno accertato che il centrocampista cileno ha subito una "elongazione dell'adduttore lungo della coscia destra". 


Vidal, che era stato convocato dalla sua nazionale per le amichevoli di meta' mese, evitera' cosi' il volo transoceanico e, complice la sosta per le nazionali, cerchera' di essere pronto per la trasferta di Livorno. Numerosi invece i compagni di squadra che partiranno in giro per il mondo per gli impegni con le rispettive nazionali. A cominciare da Fernando Llorente, convocato a sorpresa dal ct spagnolo Vicente Del Bosque, dopo la defaillance di Diego Costa. L'attaccante bianconero fara' parte dei convocati per le amichevoli del 16 e 19 novembre contro Guinea Equatoriale e Sudafrica. "Sono molto contento per questa nuova convocazione in nazionale - ha twittato il ritrovato bomber bianconero in gol contro Real Madrid e Napoli - E' sempre un orgoglio poter difendere questa maglietta, vamoos!!". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento