Ciro Immobile, dalla Juventus al Pescara per imporsi con Zeman

L'attaccante cresciuto nelle giovanili della Juventus, classe 1990, è in prestito secco in Abruzzo e con il Pescara allenato da Zdenek Zema sta facendo benissimo: tre gol in due gare

Ciro Immobile è nato a Torre Annunziata

Giovani bianconeri crescono. La Juventus "scopre" di avere un bomber di livello: è Ciro Immobile, che un paio di anni fa ha esordito in prima squadra nella trasferta di Bergamo contro l'Atalanta, sta facendo benissimo nel Pescara di Zeman, in serie B.

L'attaccante, nato a Torre Annunziata nel 1990, l'anno scorso è stato mandato in prestito prima al Siena poi al Grosseto, ma non è riuscito a imporsi. Poi il passaggio in estate al Pescara allenato dal boemo, dove sta trovando spazio. In due gare di campionato  ha già segnato tre gol. Doppietta ieri sera nella vittoria per 3 a 2 contro l'ambizioso Empoli. Una media "alla Romario" che ha convogliato sul biondo 21enne le attenzioni dei media.

Prima punta in grado di svariare su tutto il fronte d'attacco, Ciro Immobile unisce uno spiccato senso del gol, fisico esplosivo e una qualità più unica rara: un tiro immediato ed esplosivo con entrambi i piedi. Il metodo ultraoffensivo di Zeman lo valorizza al meglio, e quest'anno Immobile si candida prepotentemente al titolo di capocannoniere delle serie cadetta. Marotta e Conte il centravanti della Juve del futuro ce l'hanno in casa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Cronaca

    Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori restano intossicati

  • Cronaca

    Picchia i poliziotti con una sbarra di ferro e urla "Allah Akbar": arrestato per tentato omicidio

  • Cronaca

    Va a cercare droga: una donna la chiude in uno scantinato e la fa violentare da due spacciatori

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Non si presenta al lavoro e il datore lancia l’allarme: uomo soccorso in casa

  • Esplosione in un'abitazione: morta una donna di 100 anni

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento