Toro, idea Joe Hart: l’estremo difensore ad un passo dai granata

Urbano Cairo fa la corte al numero 1 del Manchester City e della nazionale inglese, resta aperto il nodo ingaggio

La richiesta di Sinisa Mihajlovic, tecnico granata, potrebbe essere soddisfatta. E’ delle ultime ore la notizia, fatta circolare dall’edizione online del quotidiano britannico Daily Mirror, che vedrebbe il Torino voler chiudere la campagna acquisti con il botto.

Il presidente Urbano Cairo, infatti, sta compiendo diverse mosse utili a portare a Torino il portiere del Manchester City Joe Hart diventato terza riserva per Pep Guardiola nel club inglese. 

Lo scoglio maggiore per la riuscita della trattativa è il nodo ingaggio. Hart guadagna 3,3 milioni di sterline (3,8 milioni di euro), una cifra che difficilmente il Torino potrebbe garantirgli, ma si sta lavorando per trovare un accordo che soddisfi tutte le parti. Sul portiere però ha messo gli occhi anche il Sunderland.

Il Torino, secondo il tabloid britannico, starebbe pensando a una soluzione in prestito, che permetterebbe al club di via Arcivescovado di accollarsi solo una parte del non esiguo ingaggio del portiere. 

Hart, classe 1987, con più di 60 presenze e attualmente titolare nella nazionale inglese è stato anche due volte Campione d’Inghilterra. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento