Toro, eccoti Joe Hart per un anno. Folla in festa davanti alla sede

Il portiere della nazionale inglese arriva in prestito secco dal Manchester City. Padelli resta o parte?

Joe Hart nella sede del Toro

Ormai è fatta: Joe Hart giocherà nel Toro questa stagione.

Il 29enne portiere del Manchester City e della nazionale inglese ha trascorso la giornata nella nostra città ed è entrato nella sede del club granata in via dell'Arcivescovado.

Fuori, ad attendere la definizione dell'accordo tra i due club e il giocatore, una folla di tifosi in festa.

Hart arriva con la formula del prestito per un anno: i granata pagheranno solo il 30% dell'ingaggio, pari a 1,2 milioni.

Nonostante le sue 60 presenze con la nazionale inglese, al Manchester City non era gradito dal nuovo tecnico Pep Guardiola, che di fatto lo aveva retrocesso a terzo portiere.

L'arrivo di Hart apre un nuovo fronte nel club granata: quello della possibile cessione di Daniele Padelli, che potrebbe non accettare di essere retrocesso a secondo portiere.

Intanto Salvador Ichazo lascia la società granata e si accasa al Bari, in Serie B.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento