Witsel e Cuadrado, arrivano i due regali conclusivi per il popolo bianconero

Trattativa conclusa per il centrocampista belga, ancora qualcosa da limare invece per l'esterno colombiano

Axel Witsel arriva dallo Zenit San Pietroburgo

Axel Witsel e Juan Cuadrado.

Sono questi gli acquisti che il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, effettuerà nell'ultimo giorno del mercato estivo.

Si concluderà, così, la rivoluzione bianconera che ha movimentato complessivamente 160 milioni di euro in entrata e più o meno la stessa cifra in uscita.

Witsel, 27 anni, mezzala dello Zenit San Pietroburgo e della nazionale belga, è da tempo nel mirino dei dirigenti juventini: la chiusura è prevista su 18 milioni più due di bonus, mentre per lui è pronto un quadriennale da 4,5 milioni a stagione.

I russi hanno deciso di cedere pur di non perdere il giocatore a parametro zero il prossimo anno e così oggi Witsel dovrebbe sostenere le visite mediche.

Cuadrado, invece, dovrebbe tornare dal Chelsea dopo che l'ex tecnico bianconero Antonio Conte, saputa della volontà del calciatore di tornare a Torino, lo ha lasciato in tribuna in tutte le quattro partite ufficiali giocate fin qui.

Per ora i Blues chiedono per l'esterno-fantastista colombiano cinque milioni per il prestito oneroso, più venti per il riscatto dopo poche presenze: qualcosa verrà limato nella giornata di oggi, ma alla fine l'affare si farà.

Per due che arrivano ce ne sono due che se ne vanno.

C'è Stephan Lichtsteiner che ha chiesto di rescindere il contratto in scadenza tra un anno.

Il problema, per i dirigenti bianconeri, è la sua destinazione finale, che potrebbe essere l'Inter e quindi difficilmente verrà accontentato.

Più probabile che oggi arrivi la cessione a qualche club estero.

E' invece stato ceduto in prestito al Genoa il Profeta Hernanes, che con l'arrivo di Witsel troverebbe oggettivamente poco spazio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento