Juve, ufficiale il riscatto di Lemina

Il centrocampista classe 1993 diventa tutto bianconero per 11 milioni complessivi. Per lui quest'anno undici presenze e due reti

Mario Lemina è tutto della Juve. La società bianconera, con un esborso di 9,5 milioni di euro, ha infatti riscattato completamente il cartellino del giocatore franco-gabonese.

Lemina, in prestito dal Marsiglia per 1,5 milioni, ha vissuto una stagione tribolata - seppur condita dalla vittoria dello scudetto - a causa di un lungo infortunio che lo ha tenuto ai box per circa quattro mesi. In totale, il centrocampista classe 1993 ha collezionato undici presenze, con due reti messe a segno contro Napoli e Atalanta.

“Juventus Football Club - si legge nella nota ufficiale - comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore Mario Lemina dall’Olympique de Marseille. Il contratto prevede un corrispettivo di € 9,5 milioni pagabile in quattro rate: € 3,5 milioni da versare entro il 20 maggio 2016, € 1,5 milioni entro il 30 novembre 2016, € 1,5 milioni entro il 28 febbraio 2017 e € 3 milioni entro il 30 luglio 2017. Il valore di acquisto potrebbe incrementarsi di € 1 milione al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della durata contrattuale. Il contratto con il calciatore ha durata fino al 30 giugno 2020”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento