I Manchester bussano alla porta della Juve: 123 milioni per Pogba e 60 per Bonucci

Lo United avrebbe offerto 100 milioni di euro più 23 di bonus alla Juve per il talento francese, Guardiola invece vuole il centrale bianconero

Non solo i nuovi acquisti o i possibili colpi di mercato. In casa Juve tengono banco anche le sirene inglesi per Pogba e Bonucci.

Mister 123 milioni

Secondo indiscrezioni provenienti da Manchester lo United avrebbe offerto 100 milioni di euro più 23 di bonus alla Juve. E 15 milioni all’anno al giocatore. Fantamercato? Lo scopriremo nelle prossime ore. Intanto il manager del giocatore francese Mino Raiola ha spiegato che la Juve non vuole vendere il suo talento. E che Pogba non ha alcuna fretta di andare via.

I 60 milioni per Bonucci

L’altra sponda di Manchester, quella targata City, avrebbe offerto 60 milioni alla Juve per assicurarsi le prestazioni del centrale bianconero. Grazie ai suoi piedi da regista la valutazione di Bonucci è cresciuta molto nel corso degli anni, tanto da indurre Guardiola a chiederlo alla sua dirigenza. Ma l’affare non si presenta certo semplice perché la Juve non vuole privarsi di Leo. E poi rimpiazzarlo non sarebbe certo un’impresa facile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento