Calciomercato, Giuseppe Rossi: la Juve ci prova

Il Barcellona ha puntato dritto Alexis Sanchez e così i bianconeri si sono inseriti nella corsa a Pepito. Andrea Pirlo, dal ritiro della Nazionale, lancia segnali al centravanti del Villareal. Si stringe per Inler

Sembrava ormai un giocatore del Barcellona, invece i blaugrana hanno virato forte su Alexis Sanchez e Giuseppe Rossi si è così trovato spiazzato. Non si è fatta trovare impreparata però la Juventus che si è tuffata sul giocatore del Villareal sognando il grande colpo. L’ex talento del Parma, esploso nel Manchester Uni­ted, ha una quotazione attorno ai venti milioni di euro e que­st’anno ha disputato la sua mi­glior stagione nelle file del Submarino Amarillo. Giorni fa, Beppe Marotta ha sondato il terreno con Federico Pastorello, procuratore del giocatore. Nonostante i bianconeri quest'anno non siano impegnati nelle competizioni europee, Rossi vedrebbe di buon occhio un suo trasferimento a Torino. "Rossi alla Juve? Sarebbe bello, e' un grande giocatore e lo ha dimostrato in questi anni''. Cosi' Andrea Pirlo rivela uno dei grandi sogni di mercato, che vorrebbe vedere realizzato dal suo nuovo club, la Juventus. Il nuovo regista bianconero sta lanciando segnali forti alla Dirigenza juventina e al centrvanti italiano nato a New York. Un sogno, non così facile da realizzare ma non impossibile. Intanto si stringono i tempi per Inler. la La Juve, che ha già l’accordo col giocatore, aspetta le richieste dell’Udinese: 15 milioni o cash più una contropartita tecnica che potrebbe essere Giandonato.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento