Calciomercato Juventus, Immobile è vicino: "Sono pronto"

La punta ha poi aggiunto: "Mi farebbe piacere andare anche alla Juve, ovviamente, perchè lotterei per un obiettivo come lo scudetto"

Ciro Immobile potrebbe arrivare, anzi tornare alla Juventus. Dal ritiro azzurro della Under 21 a Coverciano per gli stage con Under 20 e Under 19, l'attaccante si è espresso sulle voci di mercato che lo riguardano, anche perchè il suo cartellino è di proprietà di Genoa e Juventus, dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili bianconere: "Ho parlato con il presidente Preziosi prima di Natale e mi ha detto che sarei rimasto al Genoa. Questo però è avvenuto prima dell'interessamento della Juventus. Io comunque sono pronto. Se poi il presidente decide che debba restare al Genoa, nessun problema".

La punta ha poi aggiunto: "Mi farebbe però piacere andare anche alla Juve, ovviamente, perchè lotterei per un obiettivo come lo scudetto e non per la salvezza. Vedere il mio nome accostato a giocatori come Drogba e Llorente può sembrare esagerato, ma io sarei pronto per la Juventus, perchè sarebbe un'occasione importante per me, sarebbe la svolta per la mia carriera: o bene, o male male". E poi a Torino potrebbe ritrovare Antonio Conte, dopo essere stati assieme a Siena: "Lui è un grande motivatore, cura i dettagli nei minimi particolari. Ha portato alla Juventus una mentalità vincente". Immobile, oltre alla Under 21, pensa al suo Genoa: "A Cagliari siamo arrivati con alle spalle tre o quattro partite giocate bene, ed invece ieri abbiamo giocato una brutta partita, siamo calati ed adesso dobbiamo ricominciare da capo, e soprattutto migliorare dal punto di vista mentale".

Chi rimarrà a Torino è sicuramente Luca Marrone. Il centrocampista ha infatti puntualizzato: "A gennaio non mi muoverò sicuramente dalla Juve, a giugno si faranno altre valutazioni. Ho parlato col mister e con la società e riteniamo meglio fare dieci partite in una grande squadra, alla Juventus, che trenta in un'altra, anche perché voglio crescere nel reggere certi tipi di pressioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento