Calciomercato Juventus, idea Aquilani: Conte cambia modulo?

La difficoltà nell'arrivare ad un esterno sinistro sono tante e la società bianconera sta pensando al clamoroso ritorno del centrocampista del Liverpool, a patto che si giochi con il 4-3-3

Tutte le squadre hanno il loro Mister X, quello bianconero ha come ruolo l'esterno sinistro. Da Vargas a Perotti, passando per Elia, Giaccherini e Carlos Eduardo senza dimenticare Ramirez che in queste ore sembra farsi prepotentemente sotto: l'obiettivo bianconero è tra questi. Per quanto riguarda l'olandese dell'Amburgo il club tedesco spara alto mentre l'offerta di 18 milioni della Juventus al Rubin Kazan per Carlos Eduardo non trova fondamento. Ramirez e Perotti sono soluzioni di ripiego, mentre Vargas rappresenta la volontà di Conte. Il peruviano verrebbe a Torino anche a piedi ma la Fiorentina, dopo le cessioni dei big e i probabili adii di Montolivo e Gilardino, spara alto e vorrebbe 18 milioni di euro. La Viola non accetta come contropartite tecniche Martinez o Iaquinta e così la società bianconera ha pensato di bloccare Giaccherini (in rotta col Cesena) per poi girarlo ai gigliati. La possibile operazione richiederà tempo e non è detto che vada in porto, così Beppe Marotta sta lavorando nell'ombra per un clamoroso ritorno, quello di Alberto Aquilani. Il centrocampista romano, che si è trovato bene a Torino, piace ai tifosi juventini che già l'anno scorso fecero una petizione per vederlo vestito di bianconero. Il giocatore non rientra nei piani del Liverpool che lo cederebbe, a titolo definitivo, senza troppe storie. Franco Zavaglia, procuratore del centrocampista, insieme alla dirigenza della Juve stanno provando a far abassare il prezzo fino a 6 milioni: un affare se si pensa che, due mesi fa, per il riscatto di Aquilani i 'Reds' ne chiedevano almeno il doppio. Sarebbe un gran colpo per la Juve a patto che qualcosa cambi. Il 4-2-4 di Antonio Conte, se non dovesse arrivare l'esterno sinistro, cambierà forma e si trasformerà in un 4-3-3 con Marchisio, Pirlo e Vidal. Magari con un Aquilani in più nel motore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento