Clamoroso: la Juve soffia Inler al Napoli?

Lo svizzero era a un passo dal club partenopeo con il quale però non ha raggiunto l'intesa economica. Con i bianconeri, invece, l'accordo c'è: 2,7 mi­lioni di euro a stagio­ne per quattro anni. Marotta spera nel colpo

Gökhan Inler al Napoli sembrava cosa fatta già da gennaio e invece la telenovela svizzera, si starebbe concludendo con un finale a sorpresa. Dino Lamberti, procuratore del centrocampista dell'Udinese, a 'Il Mattino' ha rivelato che il suo non andrà al club partenopeo, nonostante l'ok dei friulani di fronte l'offerta di 11mln più Denis. "Mi dispiace molto per Pozzo e De Laurentiis, se hanno siglato un'intesa hanno perso tempo, io ho raggiunto un accordo con un altro club italiano. Juventus? Non confermo niente, ma è vero che è tutto fatto e ho anche il gradimento del giocatore. Il Napoli ha fatto tardi, anche se viene ora non se ne fa nulla. Non è una questione di soldi", ha dichiarato Larini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La proposta juventina è di circa 2,7 mi­lioni di euro a stagio­ne per quattro anni. Marotta, dun­que, si sta inserendo decisamente nell'operazione e entro la fine della settimana,in­contrerà i Pozzo, la Juve si è detta disposta a pareggiare l'offerta del Napoli che già si sta tutelando sondando il terreno per Angelo Palombo. La Vecchia Signora, così dopo Andrea Pirlo e il più che probabile arrivo di Michele Pazienza sogna di portare a casa un altro tassello per completare il puzzle del nuovo centrocampo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento