Davide Nicola, l'arrivo in bicicletta a Torino: l'omaggio al Filadelfia

Il tecnico di Luserna, che ha conquistato la salvezza, è al termine del viaggio in bicicletta. Tappa finale al nuovo Fila

Terminerà domenica 18 giugno alle ore 16, davanti allo stadio Filadelfia, il viaggio in bicicletta dell'allenatore del Crotone Davide Nicola.

Il tecnico nato a Luserna San Giovanni è partito il 9 giugno dalla città calabrese, per mantenere la promessa che aveva fatto in caso di salvezza e permanenza in Serie A della sua squadra, come poi avvenuto nonostante la sconfitta alla penultima giornata contro la Juve, che ha così conquistato il suo sesto scudetto.

Il “giro d’Italia” del tecnico torinese ha seguito un itinerario attraverso tutte le città significative per la sua vita e la sua carriera. Dopo la partenza dallo Stadio Ezio Scida nella città calabrese, quindi, Nicola ha fatto tappa a Taranto, Bari, Pescara, Ancona, Livorno e Genova.

Domenica arriverà quindi a Torino, e sarà accolto nel nuovo stadio Filadelfia: un omaggio di Nicola, da sempre tifoso granata e giocatore del Toro nel 2005-2006, con un gol nello spareggio contro il Mantova.

Il traguardo finale sarà invece a Vigone, comune del Pinerolese vicino a Luserna dove risiede Nicola e la famiglia, e dove nel 2014 morì a 14 anni Alessandro Nicola, figlio di Davide e vittima di un incidente stradale.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Torna su
TorinoToday è in caricamento