Davide Nicola, l'arrivo in bicicletta a Torino: l'omaggio al Filadelfia

Il tecnico di Luserna, che ha conquistato la salvezza, è al termine del viaggio in bicicletta. Tappa finale al nuovo Fila

Terminerà domenica 18 giugno alle ore 16, davanti allo stadio Filadelfia, il viaggio in bicicletta dell'allenatore del Crotone Davide Nicola.

Il tecnico nato a Luserna San Giovanni è partito il 9 giugno dalla città calabrese, per mantenere la promessa che aveva fatto in caso di salvezza e permanenza in Serie A della sua squadra, come poi avvenuto nonostante la sconfitta alla penultima giornata contro la Juve, che ha così conquistato il suo sesto scudetto.

Il “giro d’Italia” del tecnico torinese ha seguito un itinerario attraverso tutte le città significative per la sua vita e la sua carriera. Dopo la partenza dallo Stadio Ezio Scida nella città calabrese, quindi, Nicola ha fatto tappa a Taranto, Bari, Pescara, Ancona, Livorno e Genova.

Domenica arriverà quindi a Torino, e sarà accolto nel nuovo stadio Filadelfia: un omaggio di Nicola, da sempre tifoso granata e giocatore del Toro nel 2005-2006, con un gol nello spareggio contro il Mantova.

Il traguardo finale sarà invece a Vigone, comune del Pinerolese vicino a Luserna dove risiede Nicola e la famiglia, e dove nel 2014 morì a 14 anni Alessandro Nicola, figlio di Davide e vittima di un incidente stradale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento