Il famoso mister promette al sindaco: "Verrò a trovarvi per mangiare la Bagna Caoda"

Da poche ore cittadino onorario

Pochettino con il sindaco Robasto

"Verrò a Virle quanto prima. Ho intenzione di conoscere questa cittadina e di mangiare di nuovo la bagna caoda. Questa volta fatta da voi".

Sono le parole dette da Mauricio Pochettino, tecnico del Tottenham, la compagine inglese che questa sera, martedì 13 febbraio 2018, incontrerà all'Allianz Stadium la Juventus nella gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League.

Ieri sera, lunedì 12 febbraio 2018, Pochettino ha incontrato a Torino il sindaco di Virle, Mattia Robasto, e una delegazione cittadina, per l'atto di consegna della cittadinanza onoraria.  

"Ci ha promesso che verrà a Virle quanto prima. La bagna caoda della nonna e i suoi racconti sulle radici piemontesi “trapiantate” in Argentina ci hanno commosso e fatto capire quanto questa terra e il nostro Piemonte siano vicini", ha commentato Robasto, su Facebook.

Virle Pochettino Tottenham Cittadino Onorario2-2

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • thankYOUpocchettinotorinogranataRingrazia

  • speriamo che inculiLAJuventus

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia di piazza San Carlo: accusa, condanna a 14 anni per i quattro della banda dello spray

  • Cronaca

    Addio ad Anton: le montagne, la lotta agli incendi, le moto e il movimento No Tav

  • Cronaca

    L'incubo del supermercato colpisce ancora, ma viene braccato e fermato da due cittadini

  • Cronaca

    Camion prende fuoco in tangenziale, si sprigiona una nube di fumo nera

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Pedone investito da un’auto mentre attraversa sulle strisce: morto. Conducente arrestato

  • Uomo ucciso con un colpo di pistola alla testa: c'è un fermato

  • Tamponamento nel sottopasso. Caos e disagi: una bambina finisce in ospedale

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento