Juventus: dopo Rugani e Matuidi, anche Paulo Dybala è positivo al Coronavirus

Annunciato poco fa sui social

Paulo Dybala, asso bianconero

Dopo Rugani e Matuidi, anche l'asso bianconero Paulo Dybala è risultato positivo al Coronavirus. 

L'annuncio lo ha fatto qualche minuto fa attraverso i canali social del calciatore della Juventus.

"Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che mia moglie (Oriana Sabatini, ndr) siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti", ha scritto il numero "10" della Juve. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La società bianconera ha confermato poco fa con un tweet, specificando come sia in "isolamento volontario domiciliare, è asintomatico e sta bene".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

Torna su
TorinoToday è in caricamento