Curva chiusa, il Movimento Consumatori: "Juve risarcisca gli abbonati"

Squalifica per cori razzisti

Tifosi bianconeri allo Stadium

La Corte Sportiva d’Appello della Figc ha respinto il ricorso della Juventus contro la chiusura per un turno della Curva Sud dell'Allianz Stadium e gli abbonati non potranno assistere alla partita Juventus-Genoa del 20 ottobre 2018.

I giudici, inoltre, hanno anche deciso che se durante la sfida contro i rossoblù dovessero essere sentiti nuovi cori a sfondo razzista, scatterebbe in automatico una seconda gara di squalifica, da scontarsi nella sfida tra i bianconeri e il Cagliari del prossimo 3 novembre 2018.

Una situazione che ha portato il Movimento Consumatori a chiedere un risarcimento per gli abbonati: "Abbiamo diffidato la società a non applicare la clausola dell’abbonamento che, in caso di chiusure di settori dello Stadium, esclude il rimborso, invitando la società a rimborsare spontaneamente i consumatori che, tranne che per alcuni casi isolati, non sono responsabili dei fatti che hanno determinato la squalifica", spiega Alessandro Mostaccio, segretario generale Movimento Consumatori.

Per Mostaccio "la stessa Juventus, nel presentare il ricorso, ha dichiarato che non devono subire una punizione i tifosi innocenti, ma dovranno essere puniti i singoli autori di comportamenti sbagliati. Se la Juventus non rimborserà la parte sana della tifoseria, per chi non ha colpe la punizione sarà doppia. E gli unici vincitori saranno proprio coloro che hanno lanciato i cori razzisti”.  

Il Movimento Consumatori invita gli abbonati alla Curva Sud dell’Allianz Stadium ad aderire all’azione collettiva e a chiedere il rimborso alla Juventus, scrivendo a  sostifosi@movimentoconsumatori.it o rivolgendosi allo Sportello del Consumatore online  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento