← Tutte le segnalazioni

Eventi

Mostra Cugini del Re, storia del collare della Santissima Annunziata

Via Po, 55 · Centro

In occasione della mostra Cugini del Re, Storia del Collare della Santissima Annunziata (Museo Accorsi - Ometto, Torino, 8 aprile - 29 giugno 2014) Gustavo Mola di Nomaglio racconterà le origini e la storia dell'Ordine Supremo della Santissima Annunziata.

Creato nel 1364 dal conte Amedeo VI di Savoia, l'Ordre du Collier divenne nel 1518 l'Ordine della Santissima Annunziata, in seguito alla decisione di Carlo Emanuele II di aggiungere al collare un pendente circolare con raffigurata la scena dell'Annunciazione. Inizialmente il collare era riservato ai soli nobili, beneficiari del titolo di cavalieri, che rendeva parenti ossia "cugini" del sovrano, anche senza legami di parentela: gli appartenenti all'Ordine erano 15, poi salirono al numero di 20 e nel 1577 diventarono 22. Nel 1869 Vittorio Emanuele II di Savoia decretò l'ammissione all'ordine non più solo agli appartenenti al ceto nobiliare, ma anche a personalità che si erano contraddistinte per meriti professionali, civili e militari.

I tipi di collare erano due: il grande, riservato alle cerimonie pubbliche, che doveva essere restituito a Casa Savoia una volta morto il cavaliere; il piccolo, riservato alle udienze private e di proprietà del beneficiario. A quest'ultimo appartiene l'esemplare appartenuto a Luigi Cibrario e recentemente acquistato dal Museo Accorsi-Ometto.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TorinoToday è in caricamento