Al Parco Sangone ci saranno "più alberi per più bambini"

Su iniziativa della Mellin

immagine di repertorio

Sostenere la natalità, investendo in aree verdi per il benessere di bambini e famiglie in tutta Italia.

La Mellin, storica azienda specializzata in alimenti per l'infanzia, ha cominciato a piantare i primi alberi all'Ospedale San Paolo di Milano, ma ha preso un impegno più grande. Piantare un albero ogni 50 nuovi nati per un totale di ben 9.000 alberi all'anno. L'auspicio è quello di piantare sempre più alberi, in tutta Italia, per celebrare l'obiettivo delle nascite nel Nostro Paese.

"Con 'Più alberi per più bambini', sottolinea Fabrizio Gavelli, amministratore delegato Mellin - ci impegniamo a piantare un albero ogni 50 nuovi nati in Italia a partire dal 2020 per raggiungere circa 9000 alberi ogni anno per i prossimi anni. Un aiuto per l’ambiente, un segno di attenzione al tema della natalità in un Paese che invecchia anno dopo anno, fenomeno su cui bisogna lavorare per invertirne la tendenza”.

Come le ricerche dimostrano, l’importanza di polmoni verdi all’interno o in prossimità degli aggregati urbani è ormai vitale. Gli alberi contribuiscono in maniera determinante alla riduzione della CO2,contribuiscono a ridurre le sostanze inquinanti, purifcando l’aria che respiriamo e aiutandoci a vivere meglio e più in salute. Il verde poi determina l’abbassamento delle temperature in estate, riducendo l’effetto “isola di calore” creato dalle città, e quindi garantisce un forte risparmio energetico. Gli alberi inoltre hanno la proprietà di mitigare il rumore, promuovendo serenità. Città con più alberi sono quindi più sane, sostenibili e belle.

L’azienda ha annunciato l’avvio di un digital contest che ha l’obiettivo di far votare i genitori per definire insieme le prossime aree verdi da creare o riqualificare sul territorio italiano, in collaborazione con AzzeroCO 2 . 

Non resta che andare sul sito dell'iniziativa cliccando sul seguente link e votare il parco che vorremmo più verde, per il nostro Paese: noi torinesi possiamo votare per il Parco Sangone, una delle 10 aree individuate in tutto il Paese tra quelle che necessitano di cure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento