Halloween, una festa 'da paura': tutti i segreti sulla 'Notte delle streghe'

Da festa pagana a moda mondiale

immagine di repertorio

31 ottobre: festa di Halloween. Una tradizione pagana che, con l’avvento del Cristianesimo venne trasformata nel giorno della vigilia di tutti i santi. Ognissanti, Halloween, “All Hallow’s Eve”.

Una festa d'importazione, che durante il XX secolo ha assunto negli States una simbologia sempre più macabra e commerciale, caratterizzata da una iconografia legata alla morte ed all'occulto. E' una notte di scherzi 'da paura'. Maschere spaventose, streghe, pipistrelli, zucche. Anche in Italia, negli ultimi anni, partecipano in tantissimi. Le decorazioni a tema ornano i negozi e le case addobbate sono pronte ad accogliere i bambini con il loro famoso rito: dolcetto o scherzetto.  Un'usanza che risale al Medioevo, alla pratica dell'elemosina: il giorno di Ognissanti, infatti, i mendicanti andavano di porta in porta, ricevendo cibo in cambio di preghiere per i cari defunti. 

E' la notte delle streghe, quella tra il 31 ottobre ed il 1 novembre che ormai anche gli adulti meno avvezzi ai 'dolcetti' ed agli 'scherzetti' hanno imparato ad accettare e qualcuno, almeno un po', ad amare. 

Halloween era una festa che arrivava in Italia da Oltre Oceano e che faticava ad imporsi. Recentemente è diventata di gran moda. Ma la sua storia è più lontana. Le sue origini, infatti, sono antichissime ed europee.

Halloween: significato, storia della festa e curiosità 

Prima di diventare una festa dalle tinte horror, Halloween era una ricorrenza celtica. Le sue origini, infatti, possono essere fatte risalire alla festa celtica di Samhain, che in irlandese significa 'fine dell'estate'. Per i Celti era la celebrazione per l'ultimo raccolto, prima dell'arrivo della stagione fredda. Una notte importantissima, una sorta di Capodanno. Qualcosa di molto lontano dalle tinte fintamente macabre e molto commerciali che Halloween assumerà ai nostri giorni.

Già nella tradizione celtica, nella notte di Samhain, si diceva che il confine che separa il mondo dei morti da quello dei vivi poteva essere 'attraversato' ed i morti potevano tornare nel mondo dei vivi ed entrare in contatto con essi. Durante la festa di Sahmain si celebravano, quindi, i propri cari estinti, come facciamo il 2 novembre, con la commemorazione dei defunti.
 
Durante la festa di Samhain, inoltre, i Celti costruivano dei falò per attirare gli insetti e, di conseguenza, i pipistrelli. Le superstizioni medievali su questo animale notturno, insieme a quelle sulle streghe e sull'oscurità, contribuiranno a creare l'immaginario ed il mito neo-gotico di Halloween, esattamente come i gatti neri.

Un altro simbolo di Halloween è la zucca intagliata. Perchè la notte di Halloween decoriamo le nostre case con una zucca? L'usanza risale alla leggenda irlandese di Jack-o'-Lantern. Questo fabbro, dopo essere riuscito più volte ad ingannare il diavolo, alla fine pagò un caro prezzo. Venne rifiutato sia dal paradiso che dall'inferno e fu costretto a vagare come un fantasma nel mondo dei vivi per l'eternità. Una zucca illuminata fuori dalla propria abitazione, da allora indica a Jack che non c'è posto per lui.

Un'altra usanza che risale al Medioevo e si rifà alla pratica dell'elemosina: il giorno di Ognissanti, infatti, i mendicanti andavano di porta in porta, ricevendo cibo in cambio di preghiere per i cari defunti. 

Anche i costumi di Halloween provengono da un’usanza tramandata dai Celti: la notte del 31 Ottobre, infatti, era dedicata ai sacrifici e, nei tre giorni successivi alla festa, si indossavano pelli di animali morti per esorcizzare e spaventare gli spiriti ritornati sulla terra dalle tenebre.

Anche a Torino, Halloween negli ultimi anni è diventata una festa commerciale particolarmente amata soprattutto tra i giovani. Tra feste spaventose e divertenti, i commercianti addobberanno i negozi ed i pub a tema, mentre nelle discoteche si ballerà per la notte delle streghe. Tra gli eventi clou anche un Halloween reale alla Reggia di Venaria.

Halloween 2019: I nostri consigli per divertirvi al massimo 

COME PREPARARE I BISCOTTI PER HALLOWEEN

COME DECORARE IL GIARDINO PER HALLOWEEN

COME DECORARE LA CASA PER HALLOWEEN

COME FARE LA ZUCCA DI HALLOWEEN

COME DECORARE LA TAVOLA PER HALLOWEEN

I MIGLIORI COSTUMI PER HALLOWEEN

DOVE ANDARE IN VACANZA AD HALLOWEEN

IDEE ORIGINALI PER IL COSTUME DI HALLOWEEN

I LIBRI DA LEGGERE NELLA NOTTE PIU' SPAVENTOSA DELL'ANNO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus Piemonte: 403 deceduti risultati positivi al virus, oggi morti anche due operatori sanitari

Torna su
TorinoToday è in caricamento