Perdite d’acqua e intonaco a rischio nella scuola materna

I genitori: “Appendino intervenga immediatamente!”

La situazione alla scuola materna di via Assisi (foto Facebook)

I genitori dei bambini che frequentano la scuola materna in via Assisi a Torino non dormono sonni tranquilli. L’edificio infatti, molto probabilmente anche a causa del maltempo degli ultimi giorni, presenta nell’entrata, evidenti perdite d’acqua dal soffitto. Per ovviare momentaneamente al disagio, sono stati posizionati secchi per raccogliere l’acqua ma le famiglie non sono tranquille. Come si evince dalle foto pubblicate recentemente sui social, è chiaro che esiste anche un problema di intonaco.

Per via dell’umidità che impregna le pareti, la caduta di calcinacci è altamente probabile. Ma ogni giorno, e più volte nella stessa giornata, dall’ingresso transitano decine di bambini con i loro genitori, per non parlare del personale che lavora nella scuola: “Chiediamo alla sindaca Appendino di intervenire immediatamente - si legge sulle bacheche dei social -: il rischio di crollo è altissimo”.  Ma le famiglie non si sono mobilitate solo su Facebook: sono infatti già numerose le segnalazioni che denunciano il problema, giunte in assessorato nelle ultime ore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Non ci sono mai i soldi, verissimo. Bisogna anche dire però che Torino han un qualcosa come 300 e passa edifici Messi più o meno peggio, un comune un po’ più piccolo ne ha, magari, 2/3. Ma la domanda è... tutto adesso succede?! Diciamo che per 20 anni o forse più, se ne son “sbattuti” tutti.

  • Non hanno mai soldi i comuni...infatti siamo noi genitori a dover tinteggiare le aule, naturalmente a spese nostre, per dare un po' di aria fresca ai nostri figli, però poi come nell'asilo descritto e nelle altre scuole succedono disastri(come già capitato in passato), i soldi li fanno uscire! Cosa si aspetta sempre ad intervenire? Che qualche altro bimbo o ragazzo che sia ci rimetta la pelle per colpa "dell'istruzione" obbligatoria e a costi sostenuti?

  • Ciao, è la stessa cosa che sta succedendo nella scuola materna del mio bimbo... Ora l'aula dove stavano lui ed i suoi compagni è stata chiusa, come la palestra perché inagibili, purtroppo però non stanno facendo riparazioni, ogni volta che chiediamo quando faranno i lavori ci dicono che il comune non ha soldi, è assurdo.

Notizie di oggi

  • Scuola

    Calendario scolastico 2017-2018: date inizio, fine, vacanze regione per regione

  • Scuola

    Anno scolastico 2017-2018: tutti i ponti e le festività

  • Scuola

    Calendario scolastico 2018-2019: date inizio, fine, vacanze regione per regione

  • Scuola

    Risparmiare al supermercato: i trucchi per una spesa intelligente

I più letti della settimana

  • Gli studenti occupano la scuola: bagni guasti, mancanza di professori e termosifoni freddi

  • Perdite d’acqua e intonaco a rischio nella scuola materna

Torna su
TorinoToday è in caricamento