Asl To3, inaugurata la nuova radiologia all'ospedale di Pinerolo

Nuove apparecchiature e nuovi locali

E' stato inaugurato all'ospedale di Pinerolo il nuovo reparto di radiologia. Si è concluso infatti il percorso di ammodernamento strutturale e tecnologico della diagnostica del nosocomio iniziato nel 2016 con una  nuova Risonanza Magnetica da 1,5 Tesla, una delle  più moderne in circolazione, per poi proseguire lo  scorso dicembre con la nuova Tac da 128 banchi, anch’essa molto performante. Quindi le nuove sale ecografiche, gli ultimissimi apparecchi radiologici digitali  che consentono di effettuare radiografie ad altissima risoluzione, anche qui riducendo la dose di  esposizione. Infine un ortopantomografo, con unità cefalometrica che consentirà di completare tutto il servizio di diagnostica tradizionale.

Un investimento necessario

I locali della nuova radiologia sono ubicati al piano seminterrato dell’ospedale, adiacenti e comunicanti con il servizio di Risonanza Magnetica e 
Tac/Ecografia: anche questo rappresenta un grande passo avanti. Su un solo piano infatti, su una superficie di 750 mq, si ha finalmente tutta la diagnostica per immagini,  anziché essere frammentata, come nel passato, su più piani  e con apparecchiature ormai superate.  L’investimento totale per i lavori della nuova radiologia ammonta a circa 1.400.000 di euro, mentre quello per le tecnologie a circa 1.700.000 di euro. Un investimento necessario che si può intuire dando uno sguardo ai numeri: si parla infatti di ben 52.000 esami in un anno, di cui 23.500 erogati in urgenza, 4.500 ai pazienti ricoverati, 24.000 ai pazienti esterni e 1.300 ortopantografie (radiografie panoramiche delle arcate dentarie). 

Servizio destinato a migliorare

Ora sarà quindi possibile incrementare ulteriormente il numero di esami eseguibili a Pinerolo, a tutto vantaggio non solo degli utenti, ma anche dei tempi di attesa in area radiologica. Gli spazi sono stati ricavati ristrutturando e rinnovando in toto i locali ospedalieri ormai obsoleti,  ovvero riorganizzando alcuni servizi in altri settori, creando spazi accoglienti oltre che funzionali, in linea con la costante attenzione dimostrata da questa Asl circa l’umanizzazione degli ambienti e l’accuratezza dei servizi offerti ai  propri cittadini. 

Il nuovo servizio, nello specifico, prevede la presenza di due  sale dedicate alla diagnostica, con relativi doppi spogliatoi e sala  d’attesa, un locale refertazione, la nuova segreteria/accettazione che servirà l’intera radiologia ed un locale di attesa per i pazienti  barellati.  È previsto inoltre, l’utilizzo della Tac già esistente che si integrerà con le attività offerte dalla nuova Tac, permettendo così di implementare il numero di 
prestazioni eseguite, oltre ad evitare disagi per gli utenti in caso di fermo macchina per manutenzione ordinaria o straordinaria.

Mai più code

Per agevolare e ottimizzare poi il flusso di utenti e pazienti, i  locali di attesa saranno dotati di elimina code e, ad integrazione del 
servizio di segreteria, sarà installato un “totem” per eseguire  autonomamente le operazioni di sportello. Il completamento del progetto prevede, entro il mese di  maggio, la consegna finale dei locali dedicati alla nuova senologia, comprensivi di nuove tecnologie (mammografo ed
 ecografo) e della nuova sala radiologica del Pronto Soccorso,  anch’essa dotata di innovativa diagnostica radiologica completa di 
tavolo paziente. 

“La consegna di questo ulteriore lotto della nuova Radiologia segna un  altro passo in avanti nel percorso di ammodernamento, sia strutturale sia tecnologico, dell'ospedale di Pinerolo - evidenzia il Direttore Generale Asl To3 Dott. Flavio Boraso - Queste tecnologie top di gamma saranno infatti fondamentali nel percorso ormai avviato dalla nostra “squadra” di operatori  tecnici e clinici per garantire servizi all’avanguardia alla popolazione che  afferisce al nostro territorio.  Con l’ultimazione dei lavori, prevista per il mese di maggio, saremo  quindi in grado di elevare gli standard assistenziali offerti, nonché di ridurre il tempo per l’esecuzione  delle prestazioni, grazie a un’attenta ottimizzazione delle risorse, a tutto vantaggio di una sanità pubblica sostenibile e di eccellenza".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • .... chissà, magari potrebbero riuscire a scoprire come mai Richy è così scemo, con i nuovi macchinari....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intimidazioni e attentati, operazione contro la 'ndrangheta: 16 arresti

  • Cronaca

    Rapina nel supermercato: banditi armati di pistola fuggono col bottino

  • Cronaca

    Investita sulla ferrovia, circolazione bloccata

  • Cronaca

    Nascondevano la droga negli slip e vicino al bidone dell'immondizia: quattro arresti

I più letti della settimana

  • Daniele è stato ritrovato: un telespettatore chiama la trasmissione televisiva

  • Impresa Champions, Ronaldo festeggia al ristorante: per lui un'ovazione da star

  • Esce dall'ospedale e scompare nel nulla: che fine ha fatto Daniele?

  • Accoltella il vicino di casa al culmine di una lite su questioni condominiali: arrestato

  • Tragedia nel fiume: ripescato il corpo di un uomo, si è suicidato

  • Juventus-Atletico Madrid streaming e tv: dove vedere la partita di Champions League in diretta

Torna su
TorinoToday è in caricamento