martedì, 29 luglio 15℃

Un'idea per il dolce: i biscotti alle mandorle

I biscotti con farina di mandorle sono velocissimi da preparare e farete una bellissima figura con i vostri amici. Potete prepararli anche insieme ai vostri bambini data la semplicità di preparazione

Carmelina Pirrone 26 novembre 2011

Proviamo insieme a fare degli ottimi biscotti con la farina di mandorle. La ricetta tradizionale prevede che si utilizzi la stessa quantità di farina e zucchero. Io faccio una piccolissima modifica, metto meno zucchero così i biscotti non vengono dolcissimi.

Ingredienti

200 gr. farina di mandorle
150 gr.di zucchero
2 albumi
buccia grattugiata di un limone
sale (un pizzico)
qualche mandorla intera
qualche ciliegia candita per decorare

Preparazione

Per questi buonissimi biscotti dovete preparare un impasto con quasi tutti gli ingredieti, quindi nulla di più facile. Prendete una terrina e versateci dentro la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone, preventivamente ben lavata. Sempre nell'impasto dovete inserire 2 albumi, cioè il bianco dell'uovo: forse questa è l'operazione più difficile di tutta la ricetta, ma non disperate, come dico sempre ai miei figli "sbagliando si impara".


Cominciamo "l'operazione biscotto": prendete un cucchiaio di legno e lavorate l'impasto fino ad ottenere un composto colloso ed omogeneo. Preparate una teglia ricoperta con un foglio di carta forno, così i biscotti non si attaccheranno alle teglia e ricordatevi di accendere il forno per preriscaldarlo, almeno dieci minuti prima di infornare i biscotti.


Siamo arrivati all'ultimo passaggio. Prendete una saccapoche, riempitela con l'impasto e formate dei piccoli ciuffi sulla teglia. Su ogni ciuffetto poi mettete mandorle o ciliegie candite a piacere per la decorazione e per la vostra gola. Lasciamoli riposare per un'oretta e poi finalmente arriva l'ora di metterli in forno a 180 gradi per 8/10 minuti.

Annuncio promozionale

Consiglio
Se non avete la saccapoche, potete utilizzare un sacchetto da freezer taglandogli un angolo, oppure potete fare un cono con la carta forno.

Variante alla farina di mandorle
Al posto della farina già pronta, se volete, potete utilizzare le mandorle. Frullatele, ma non prima di averle pelate. Per pelarle con facilità fatele sbollentare in acqua 2 o 3 minuti, toglietele dall'acqua e pelatele mentre sono ancora calde. Fatele raffreddare e frullatele con lo zucchero. Così avete fatto voi stessi la farina di mandorle granulosa.

ricette

Commenti