Verbania si candida ad entrare nel parco della Val Grande

Il consiglio comunale aveva già espresso un parere favorevole. Ora è stato dato il via libera definitivo alla candidatura

 

Verbania si candiderà a fare parte, con alcuni suoi territori, del parco nazionale della Val Grande. Il via libera alla candidatura ufficiale è stato dato dalla giunta comunale su proposta dell'assessore all'Ambiente Matteo Marcovicchio. Si tratta delle zone del Motto di Unchio fino a Ungiasca e al confine con Miazzina, del greto del torrente san Bernardino da Santino a Renco, del versante settentrionale del Monterosso con la vetta e la frazione di Cavandone.
 
L'ipotesi di un allargamento del parco e dell'ingresso di Verbania è già stata considerata: Il Consiglio comunale di Verbania si espresse in tal senso già nel mandato amministrativo 1999-2004. L'idea ha ripreso corpo nei mesi scorsi e ora il dossier per la candidatura è completo.
 
(ANSA)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

Torna su
TorinoToday è in caricamento