Tav, Chiamparino: "La mozione M5S-Lega è una pietra tombale sull'opera"

La maggioranza di Governo prende tempo

La Tav è da ridiscutere. Lo prevede la mozione di maggioranza firmata M5S e Lega che verrà presentata oggi, giovedì 21 febbraio, alla Camera. Le forze di governo così temporeggiano in attesa di una decisione dell'esecutivo, incuranti dell'ultimatum arrivato nelle scorse ore da Bruxelles. Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ribadisce che "l'opera deve andare avanti ma se si possono tagliare i costi, è giusto ragionarci sopra". Pronta la reazione del governatore del Piemonte, Sergio Chiamparino: "La Lega svela il suo vero volto - si legge in una nota -, non a caso dopo il salvataggio del ministro Salvini da parte dei 5 Stelle. Nella mozione di maggioranza firmata dai due capigruppo alla Camera, che probabilmente sarà votata domani (oggi, ndr), viene chiesto di rivedere integralmente l’opera: esattamente come recita il contratto di governo con cui la Tav è stata bloccata".

Il documento, che ricalca quanto scritto nel contratto citando l'analisi costi-benefici voluta dal ministro Toninelli, impegna l'esecutivo "a ridiscutere integralmente il progetto della linea Torino-Lione, nell'applicazione dell'accordo Italia-Francia".

"Se la maggioranza approverà questa mozione - prosegue Chiamparino -, sarà come mettere una pietra tombale sulla Torino-Lione. Se dovesse avvenire, interpellerò subito il Consiglio regionale perché attivi la procedura della consultazione popolare, in modo che i piemontesi possano dire forte e chiaro cosa pensano della Tav e del loro futuro".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Povera Italia

  • E' una manovra attendista che non fa certo bene al sistema trasporti del paese

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Cronaca

    Tragedia in cantiere: operaio muore sotto il crollo di uno scavo

  • Cronaca

    Carrozzeria devastata da un incendio: due operai intossicati

  • Attualità

    La mongolfiera di Borgo Dora continuerà a volare: c'è un compratore

I più letti della settimana

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 25 e domenica 26 maggio

Torna su
TorinoToday è in caricamento