Salone del Libro, lo stand della casa editrice di estrema destra sarà spostato in un'area più defilata

La decisione è stata presa dal Comitato di ordine pubblico per evitare tensioni

Uno spazio defilato e più sicuro al Salone del Libro per la casa editrice Altaforte vicina agli ambienti di estrema destra. La decisione è stata presa ieri, martedì 7 maggio, in Prefettura, durante la riunione del Comitato di ordine pubblico. Il timore è che la presenza di Altaforte, di cui tanto si è parlato in questi giorni, possa creare dissensi e generare tensioni durante la kermesse letteraria pertanto si è pensato a una sua diversa collocazione rispetto alle disposizioni iniziali, probabilmente di fronte al padiglione del Ministero della Difesa.

Lo stand della casa editrice, il cui direttore Francesco Polacchi è militante di CasaPound, verrà così spostato dall'Oval al Padiglione 3 del Lingotto Fiere: una comunicazione che è stata data poche ore fa agli stessi espositori. Ieri, Regione Piemonte e Comune di Torino congiuntamente, dopo le dichiarazioni pubbliche di Polacchi, hanno deciso di denunciare in Procura la casa editrice per apologia di fascismo.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia in cantiere: operaio muore sotto il crollo di uno scavo

  • Attualità

    La mongolfiera di Borgo Dora continuerà a volare: c'è un compratore

  • Cronaca

    Compensi troppo bassi per presidenti di seggio e scrutatori: si teme per la defezione di massa

  • Cronaca

    Sembrava amicizia ma era una truffa: arrestata "truffacuori" di professione

I più letti della settimana

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Brutto incidente in tangenziale: ragazza in ospedale, traffico paralizzato

Torna su
TorinoToday è in caricamento