Chiomonte, salta la visita di Berlusconi al cantiere Tav

Ma è solo rimandata

Sabato 18 maggio, Silvio Berlusconi non andrà in visita  come programmato, al cantiere di Chiomonte della Torino-Lione. Sono infatti sorti problemi di carattere organizzativo e logistico. Le cattive condizioni meteo renderebbero difficoltoso l'arrivo in elicottero sul posto del leader di Forza Italia che è reduce peraltro da un ricovero in ospedale.

Berlusconi avrebbe dovuto visitare il cantiere in Val di Susa dell'alta velocità insieme al candidato albese per il centrodestra alle regionali Alberto Cirio, da lui sempre sostenuto anche davanti alle esitazioni di Matteo Salvini che gli avrebbe forse preferito l'imprenditore Paolo Damilano. L'appuntamento a Chiomonte è stato momentaneamente annullato anche se dovrebbe essere riorganizzato per i prossimi giorni, così come previsto fin all'inizio della campagna elettorale. 
 

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento