Chiomonte, salta la visita di Berlusconi al cantiere Tav

Ma è solo rimandata

Sabato 18 maggio, Silvio Berlusconi non andrà in visita  come programmato, al cantiere di Chiomonte della Torino-Lione. Sono infatti sorti problemi di carattere organizzativo e logistico. Le cattive condizioni meteo renderebbero difficoltoso l'arrivo in elicottero sul posto del leader di Forza Italia che è reduce peraltro da un ricovero in ospedale.

Berlusconi avrebbe dovuto visitare il cantiere in Val di Susa dell'alta velocità insieme al candidato albese per il centrodestra alle regionali Alberto Cirio, da lui sempre sostenuto anche davanti alle esitazioni di Matteo Salvini che gli avrebbe forse preferito l'imprenditore Paolo Damilano. L'appuntamento a Chiomonte è stato momentaneamente annullato anche se dovrebbe essere riorganizzato per i prossimi giorni, così come previsto fin all'inizio della campagna elettorale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento