Code interminabili all’ingresso e all’uscita della città, i due Comuni trovano la soluzione

Torino e Moncalieri decidono per una rotonda parzialmente semaforizzata

La rotonda al centro del dibattito (da Google maps)

Nel quadro della riqualificazione di Palazzo del Lavoro, il cui progetto è in corso, i problemi di viabilità della rotonda all’incrocio tra corso Maroncelli e corso Unità d’Italia saranno affrontati con la realizzazione di una rotonda parzialmente semaforizzata. 

La decisione, una soluzione transitoria che non esclude la realizzazione di un sottopasso, è stata deliberata dalla Giunta Comunale torinese su proposta del vicesindaco Guido Montanari ed è necessaria ad aggiornare l’accordo di programma sottoscritto nel dicembre del 2015 con Moncalieri. Le tempistiche sono ancora incerte, anche se il piano potrebbe attuarsi nei primi mesi del 2019.

“Si tratta di un intervento condiviso con il Comune di Moncalieri- ha spiegato Montanari-, una soluzione viabile transitoria, conforme alle previsioni urbanistiche delle due città e che non è pregiudiziale alla realizzazione del sottopasso – spiega il professor Montanari -. Sarà peraltro responsabilità di un Tavolo tecnico, composto dai rappresentanti delle due Amministrazioni e della Città Metropolitana monitorarne l’efficacia e svolgere verifiche periodiche in ordine agli interventi di potenziamento dell’interscambio tra il sistema Tangenziale e il Servizio ferroviario metropolitano nell’area di Moncalieri. In questo quadro, volto a favorire gli spostamenti pendolari e a decongestionare il traffico, di concerto con l’Agenzia Mobilità piemontese, stiamo elaborando soluzioni per migliorare il trasporto pubblico locale”.

Il costo calcolato per l’intervento viabilistico transitorio ammonta a un milione 300 mila euro, stima che sarà aggiornata con il progetto di fattibilità tecnica ed economica, contestualmente al cronoprogramma degli interventi di riqualificazione del Palazzo del Lavoro. Altre risorse provenienti dall’intervento saranno utilizzate per migliorare il contesto ambientale e viabile dell’intero quartiere. 


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento